Cristiano Malgioglio: “Sono molto felice di lavorare con Chiambretti”

di Redazione Commenta

Cristiano Malgioglio è tornato in televisione come Direttore-ospite fisso di Grand Hotel Chiambretti, la trasmissione di Piero Chiambretti in onda il venerdì sera su Canale 5.

 

E sembra essere particolarmente soddisfatto della sua esperienza.

Piero è uno dei migliori in assoluto. Io non vedo quasi mai la tv italiana, guardo solo a tv straniera. Però Piero ha qualcosa di diverso rispetto agli altri.

Ha dichiarato Malglioglio intervistato da Blogo.

Chiambretti mi ha tolto quella patina di opinionista di cui ero molto spaventato. Certo, quando mi chiamano per parlare di musica, esce la parte migliore di me, quella dell’esperto, e mi diverte stuzzicare i vari cantanti. Ma quando andavo a La vita in diretta e mi chiedevano di commentare il parto di Michelle Hunziker o il matrimonio della Rodriguez, mi veniva l’angoscia. Era una grande disperazione. Sono stato io il primo ed unico personaggio-opinionista grazie a Carlo Conti ne I Raccomandati, ero felice di quel ruolo. Ora per fare un Cristiano Malgioglio devono metterci dieci opinionisti. Questo mi rende orgoglioso. Con Grand Hotel Chiambretti siamo riusciti a fare il grande spettacolo. Certo, non c’è Celentano o Sharon Stone. Però Chiambretti studia tutto e non ha mai un copione, riesce a portare avanti una puntata solo con l’improvvisazione.

Non manca un commento su Francesca Cipriani.

La Cipriani è una macchia, fa soltanto ridere. Non sa fare assolutamente niente, ma è simpatica. Quando vedi la Cipriani prima di tutto devi pensare che, da un momento all’altro, potrebbe scoppiargli il seno e bisogna starle a debita distanza. Poi, poverina, non fa niente. Ci vogliono anche personaggi così, c’è tutto in questo programma: gente che va, gente che viene. Abbiamo avuto anche Freccero, Rossella ed altri personaggi più ‘alti.

Non manca la rivelazione del suo sogno nel cassetto.

Mi piacerebbe fare un programma di musica per far capire ai giovani che abbiamo avuto dei cantanti meravigliosi. Anche se il mio desiderio più grande rimane quello di fare Striscia la notizia con Piero Chiambretti. 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>