Daniele Interrante contro Costantino della Gherardesca: “Le sue sono le parole di un frustrato e sono pericolose”

di Redazione Commenta

Negli scorsi giorni ha tenuto banco la diatriba tra Costantino della Gherardesca e Selvaggia Lucarelli, ora nella discussione tra i due interviene anche Daniele Interrante, che era stato indirettamente chiamato in causa dal conduttore di Pechino Express.Tutto era partito da un commento di Costantino in difesa del candidato sindaco della Lega Nord che aveva dato, senza tanti giri di parole, della puttana alla Lucarelli:

Se vedo un uomo vestito come Daniele Interrante non è che mi sento di rispettarlo tantissimo. Se vedo un uomo a torso nudo ricoperto di olio non penso “guarda com’è libero, poverino”. Se poi Daniele Interrante attacca un politico minore di opposizione che gli dice “marchetta”, non saprei quanto urlare alla discriminazione ed ingiustizia. Proprio di istinto non mi verrebbe di farlo.

Daniele in un primo tempo aveva preferito non replicare, ora però, interrogato da Novella 2000, l’ex tronista ha accettato di parlare:

Di Costantino della Gherardesca sinceramente non mi importa nulla, ma visto che sto festeggiando e sono felice, a questo punto vi rispondo. Sto brindando con la mia fidanzata Francesca (De Andrè, ndr) per un mio successo professionale, e quindi sono allegro. Le dichiarazioni di Costantino sono l’attacco di un frustrato, e sono pericolose. E’ lo stesso principio per cui una donna viene considerata una “poco di buono” per come si veste, come è successo a Selvaggia Lucarelli, bella e brava. Non dimentichiamoci che in passato qualcuno ha legittimato anche lo stupro soltanto perche la vittima magari portava la minigonna o vestiva provocante. Sinceramente non ho capito perché mi ha preso di mira. Cos’ho io che non va? Non mi sembra di aver un look strano, e tanto meno di non meritare rispetto…Chissà, magari gli piaccio… e non accetta che sto insieme a Francesca, la donna più bella del mondo. Anche se forse, in passato, della Gherardesca preferiva Costantino Vitagliano. Fatto sta che Costantino è un nome con il quale non vado d’accordo, e non voglio avere a che fare con chi lo porta.

A quanto pare questa per Interrante è stata un’occasione per sparare anche sull’ex amico Costantino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>