Emma Marrone, polemica sulla vittoria di Conchita Wurst all’Eurovision Song Contest 2014

di Redazione Commenta

Spread the love

La vittoria di Conchita Wurst all’Eurovision Song Contest 2014 non ha convinto Emma Marrone: la cantante salentina ha puntato il dito contro la Drag Queen che ha portato in trionfo l’Austria per la prima volta nella storia di questa manifestazione musicale.

Dalle pagine di Vanity Fair, Emma Marrone dice che senza la barba che ha fatto parlare mezzo mondo, Conchita Wurst non avrebbe sicuramente vinto l’Eurovision Song Contest 2014.

Senza quella barba non avrebbe avuto alcuna chance, siamo seri

Questa la frase di Emma Marrone che ha aperto la polemica nei confronti di Conchita Wurst. E in molti si chiedono se la salentina non abbia un po’ rosicato per come siano andate effettivamente le cose, con il 21esimo posto da lei agguantato che di certo non è stato un risultato entusiasmante…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>