Erinela Bitri, Grande Fratello 11

di Redazione 14

Erinela Bitri, ventitreenne commessa bolognese di origine albanese, è una delle nuove concorrenti del Grande Fratello 11.

La ragazza è entrata nel corso della tredicesima puntata in compagnia di Valentina Costanzo.

SCHEDA UFFICIALE

Età: 23
Data di nascita: 23 ottobre 1986
Luogo: Berat (Albania)
Vive a: Bologna
Stato civile: nubile
Altezza: 170 cm
Peso: 52 kg
Occhi: castano-verdi
Capelli: castano
Segni particolari: ha un piercing all’ombelico e una voglia sulla coscia sinistra
Segno zodiacale: scorpione
Studi effettuati: diploma di operatrice turistica
Lingue conosciute: italiano, albanese, inglese, francese e spagnolo
Lavoro: commessa
Hobby e Sport: nel tempo libero nuota, pratica equitazione, legge di tutto e ascolta tanta musica, da Amy Winehouse ai Negramaro, passando per Vasco Rossi e Mina

Erinela è nata in Albania, ma vive in Italia da vent’anni, si sente italiana a tutti gli effetti. “Iperattiva, dinamica, positiva e ottimista”, ma ogni tanto anche un po’ “presuntuosa”. Così si descrive Erinela, Erin per gli amici. Ha una famiglia molto unita (la mamma si è innamorata dell’Italia dopo esserci stata in vacanza, e ha deciso di trasferirsi nel belpaese con tutta la famiglia), ma il suo punto di riferimento è il fratello (“lo adoro e lo amo alla follia, è davvero importante per me”). In amore non ha un ideale, anche se le piace “l’uomo che mi sa prendere di testa. Io voglio comunicare con il mio uomo, deve essere soprattutto un amico per me”. Single, dopo una storia durata un anno e mezzo con Galileo, si definisce “fedele”, anche se “dipende dalla situazione, anche se partio sempre con l’intenzione di esserlo, ma un ragazzo deve sapermi prendere”. Segue la moda, dice di sentirsi “glamour e maniaca del look, anche se per risparmiare tendo a mixare un po’ di stili”. Nella Casa non ha paura di confrontarsi con gli altri concorrenti, anche se “non ho proprio un carattere facile, soprattutto perché sono molto attenta all’atteggiamento che le altre persone hanno nei miei confronti”. Selettiva nelle amicizie, non sopporta “l’ipocrisia e la falsità”. Le piace leggere davvero di tutto: tra gli ultimi libri letti, ‘La casta dei radical chic’ di Massimiliano Parente e ‘La solitudine dei numeri primi’ di Paolo Giordano. In casa porterà qualcosa che le ricordi la mamma. Il suo motto? “Carpe diem”.

Partecipa a GF perché: “GF potrebbe davvero cambiarmi la vita, e non soltanto dal punto di vista economico”.

Commenti (14)

  1. Schifosa non vodo l’ora che esca..poi è inutile se nn ci fosse Baroncesso

  2. davide baroncini sei il migliore se esci tu io e tante persone che la pensiamo allo stesso modo non guardiamo piu il gf perche quando cè stata la lite con ferdinando non anno fatto vedere il video quando gli diceva bastardo ti sfondo la faccia e signorini è di parte non ha replicato per niente questo argomento mi fa chifo megio guardare l isola dei famosi

  3. e brava erianela come bella te la sai diventata la storia (la mamma si è innamorata dell’Italia dopo esserci stata in vacanza) ma chi era nelli anni 90-ta in vaganza in italia tuo nono? hahahhahahaha a quel tempo nessuno poteva andare in vaganza li, solo queli che evevano la albania in mano.
    u should be proud to be albanin e non ti devi vergoniare e dirci me sento tutta italiana pffffff

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>