Extra Factor 28 Settembre 2010. Elio: “Nevruz non è credibile”

di Redazione Commenta

18.42 – Inizia in diretta la puntata quotidiana di eXtra Factor. (Mega) Ospite della puntata di questa sera sarà la grande Anna Oxa, che segna il ritorno sulle scene dopo 4 anni di silenzio. In settimana Anna ha incontrato i ragazzi: tutti erano visibilmente emozionati. In particolare Dorina, che reputa un’icona.

Luca Tommassini spiega che sta seguendo questo ritorno della Oxa perchè è un’artista in continua ricerca sia vocale che corporale. Anna Oxa spiega: “La perfezione non esiste“.

Gli opinionisti in studio di oggi sono Carlo Pastore, Pierpa Peroni e Antonella Elia.

Luca Tommassini consiglia Ruggero di far dire una frase sua, personale, prima di iniziare a cantare il suo brano così da personificarlo maggiormente. Ruggero dice che ogni qualvolta che canta (o ascolta) Per te, li viene in mente una persona cara che non c’è più.

Davide questa sera canterà Novembre, una canzone (a detta sua) molto triste. Ammette: “Se metteranno le ballerine sul palco, sarà una tripla distrazione“. Stefano, invece, ha paura di cantare sul cubo visto che ha sognato che cadeva da lì.

La scenografia sarà un valore aggiunto o una distrazione? Secondo Pierpa:

Si passa al livello 2, si passa da cantare a fare le star. Se non sono pronti se ne tornano a casa.

Rossana Casale ammette che è molto difficile esibirsi con una coreografia alle spalle ed è sicuramente molto più complessa come esibizione.

In collegamento via satellite c’è Nathalie, alla quale viene fatta una sorpresa: un videoclip con i suoi cantanti ed artisti preferiti.

Elio consiglia Nevruz di prendere per il c**o Ragazzi di oggi di Luis Miguel. Inoltre si arrabba con Nevruz: “Tu non devi essere il cantante che canta bene, devi andare sul palcoscenico e fare robe pazzesche. Non sei credibile“. Nevruz ci rimane male e si rinchiude a pensare in camerino.

La vocal coach Rossana Casale è dubbiosa sul comportamento “troppo buono e pacato” che ha assunto Dorina in questa settimana.

Intanto continua lo scontro all’ultimo sangue tra Elio ed Enrico Ruggeri. A mio parere, è abbastanza squallido e spero che si plachi velocemente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>