Ferdi Berisa: Sahit, suo padre, sarà espluso dall’Italia

di Redazione 5

Spread the love

Sahit Berisa, padre di Ferdi, il vincitore del Grande Fratello 9, è stato raggiunto da un decreto di espulsione firmato dalla questura di Messina (fonte Giornale di Sicilia).

Il trentanovenne di Podgorica (Montenegro), dopo essere stato fermato mercoledì dagli agenti del reparto di tutela ambientale della Polizia Municipale, che avevano eseguito un controllo del campo nomadi di San Raineri, è stato accompagnato in centrale per un controllo delle impronte digitali perché privo del permesso di soggiorno. Per questo motivo Sahit sarà espulso dall’Italia.

E’ un periodo nero per Ferdi: l’ex gieffino prima di essere raggiunto da questa notizia, aveva dovuto ascoltare sabato scorso le dichiarazioni di Francesca Fioretti che, a Verissimo, ha affermato di non averlo mai amato.

Commenti (5)

  1. nn c’e nessun periodo nero per ferdi…delle affermazioni della sua ex ferdi se ne strafrega…si diverte e frequenta un’altra ragazza..nn la calcola proprio per il padre sicuramente a ferdi dispiacera’ ma forse meglio cosi’..cmq nn c’e nessun periodo nero per ferdi

  2. Quello che dice Francesca a Ferdi gli scivola adosso,ha imparato a conoscerla.
    La questione del padre è altra cosa,che appartiene a ferite ben più gravi e profonde.

  3. Ferdi è sereno inutile che scrivate che attraversa un periodo nero lui alla signorina Francesca non la pensa proprio è un capitolo stra chiuso e lei parlasse di cose sue anzichè parlare sempre di Ferdi. ma forse la signorina NON HA NULLA DA OFFRIRE DATO CHE NON SA fare NULLA!!!.

  4. @ elena:
    @ Anna:
    @ SARA:
    Che Ferdi sia sereno non può che farci piacere. Gli auguriamo tutto il meglio.

  5. AHAHHAHAHAHA ELENA ANNA E SARA SONO LA STESSA IDENTICA PERSONA ce l’ha a morte(lei e altre 4 cagne come lei) con francesca fioretti
    hanno anche il coraggio di dire che è BRUTTA a dir poco RIDICOLO!!!!!
    povere sfigate ! anche su facebook fanno così.poverette non hanno un vita sociale,compatiamole,frustratelle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>