Francesco Facchinetti: “Mia moglie è la metà del mio universo”

di Redazione Commenta

La dedica di Francesco Facchinetti alla moglie Wilma e ai figli. Il conduttore racconta la sua metamorfosi da egocentrico a uomo di casa.

Spread the love

Francesco Facchinetti è appena tornato in televisione come conduttore della finalissima di Miss Italia 2016, ma nel frattempo non ha certo dimenticato il suo ruolo di padre e di marito modello.

E non di lascia scappare l’occasione di regalare una sviolinata alla moglie Wilma.

In realtà ho sempre affrontato la vita senza cercare nulla e senza aspettarmi nulla, ma vivendo tutto intensamente. E durante quest’avventura lunga 36 anni ho avuto la fortuna di incontrare persone incredibili, come per esempio mia moglie. Non ho mai avuto, però, un’ideale di donna, nel mio viaggio ho amato persone anche molto diverse l’una dall’altra. Poi però le lancette dell’orologio si sono fermate su quella che forse è la più adatta per me, mia moglie, la metà del mio universo. 

Ha spiegato Facchinetti che pare aver accantonato la vanità da Peter Pan per concentrarsi anche sui figli.

Prima ci sono i figli, mia moglie, mia madre, mio padre. Io sono ultimo, contento di esserlo. La mia vita forse non è cambiata più di tanto ma sono cambiati gli obiettivi, le cose non le faccio più per me, ma per Mia, Leone e Lavinia.

Ha detto il conduttore intervistato da Intimità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>