Francesco Renga: “Se avessi 17 anni, farei carte false per partecipare a un talent show”

di Redazione 1

Foto: AP/LaPresse

Francesco Renga, in un’intervista rilasciata a Gioia parla della sua compagna Ambra, del suo sogno di sposarsi e di talent. Il cantante ammette che se fosse giovane non scarterebbe a priori la strada del talent show televisivo:

Probabilmente, se avessi 17 anni, farei carte false per partecipare a un talent show. Il mio percorso è stato differente rispetto ai talent show, ma non sono così talebano da pensare che sia l’unico possibile.

Renga spiega il suo pensiero sui cantanti che vengono formati in questa tipologia programmi tv:

Alcuni ragazzi sono mostruosamente bravi, impeccabili, io neanche ora riesco ad avere la loro tranquillità. Mi scatenano uno strano istinto di protezione, sono perfettamente costruiti per stare dove stanno. In tv. Ma fuori sono fragili.

Commenti (1)

  1. ma come solo qualche mese fa ha detto l’inverso, cosa e’ cambiato ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>