GF, Rocco Casalino in cerca di visibilità nel Movimento Cinque Stelle

di Elide Messineo Commenta

Ne è passata di acqua sotto ai ponti da quando Rocco Casalino si divertiva nella casa del Grande Fratello. Allora era la prima edizione e l’Italia era particolarmente curiosa, è stato uno dei pochi che non si è fatto dimenticare… più o meno.

Rocco Casalino dal Grande Fratello è passato al giornalismo e poi alla politica, ha cercato in tutti i modi di non essere dimenticato dal pubblico, si è addirittura candidato come consigliere regionale in Lombardia per il Movimento Cinque Stelle di Grillo, ma il suo passato televisivo non era stato particolarmente apprezzato.

In un articolo sul Corriere.it, Aldo Grasso sottolinea il modo in cui davanti alle telecamere in Quirinale, Casalino faccia di tutto per essere a favore di camera e non perdere quel pizzico di visibilità che gli è rimasta:

Nei lunghi collegamenti dal Colle, Rocco cercava con la coda dell’occhio di carpire il momento in cui Alessandra Sardoni si collegava con Enrico Mentana oppure di intravedere la lucina rossa delle telecamere di SkyTg24 e, zac, con studiata nonchalance, si piazzava a favore di inquadratura. Sullo sfondo, certo; come astante, non c’è dubbio; come il Forrest Gump dei grillini, lì davanti agli occhi di tutti.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>