Grande Fratello 11: Matteo Casnici, Massimo Scattarella e Pietro Titone espulsi

di Redazione 3

Dopo le continue bestemmie, esclamazioni piuttosto scurrili e volgari e le relative proteste da parte delle associazioni di consumatori (e genitori), Mediaset ha preso una decisione irrevocabile sulla permanenza di tre concorrenti in casa:

Il Grande Fratello, nel corso di questa edizione ha provato ad offrire una seconda possibilità a chi ha sbagliato, cercando la via di un ravvedimento consapevole e condiviso. In questi giorni si è verificato un nuovo discusso episodio che spinge all’editore a intervenire. Mediaset non accetta comportamenti che in modo volontario o involontario offendano il pubblico o anche solo parte di esso. Chiunque incorra in espressioni blasfeme deve essere allontanato. I tre concorrenti del Grande Fratello 11 coinvolti in questo episodio non fanno più parte del programma.

Matteo Casnici, Massimo Scattarella e Pietro Titone sono ufficialmente fuori dal programma. Il pianto sincero di Davide (e l’aria funebre in casa) scandisce l’addio ai tre compagni d’avventura: “Con loro va via un pezzo di cuore”. Andrea gli fa da eco: “Pietro mi ha detto di portare avanti i nostri valori”.

Commenti (3)

  1. Io mi domando e dico… pietro ha ripetuto la bestemmia di massimo e nessuno ha detto niente dice dico maiala oh…(in toscana specialmente a siena si dice spessisimo….e lo mandano fuori…..so tutti fuori di testa…

  2. mi dispiace solo per matteo gli altri due se lo meritavano.

  3. Pietro non ha bestemmiato! Si meritava cosa?! Ha detto solo “diho: maiala…”, poteva dire “penso: porca troia…”! E’ volgare, ma non è una bestemmia!
    @ triki:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>