Grande Fratello 11, multato per le espressioni blasfeme dei concorrenti

di Redazione 2

Spread the love

Il Grande Fratello dovrà pagare “addirittura” 51.640 euro per le bestemmie dette dai suoi concorrenti nella undicesima edizione del programma. Così è stato deciso da Agcom:

La Commissione Servizi e Prodotti dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, nella sua riunione odierna ha deliberato una sanzione nei confronti del reality show Grande Fratello per le espressioni blasfeme pronunciate in più puntate da alcuni concorrenti. La sanzione irrogata è pari a 51.640 euro.

L’Adoc si dice soddisfatta dell’intervento del Agcom e, per voce del suo presidente, Carlo Pileri, dichiara:

Apprezziamo l’intervento dell’Agcom sul Grande Fratello, per la prima volta un programma è stato sanzionato per la pronuncia delle bestemmie durante la trasmissione una sanzione arrivata anche a seguito delle denunce dell’Adoc, che più volte aveva invocato l’intervento dell’Authority per le continue volgarità, di cui la bestemmia è la forma più grave, pronunciate nell’edizione in corso del Grande Fratello. Ci auguriamo che nel futuro l’Agcom possa emettere sanzioni ancora più significative per dissuadere i concorrenti e i programmi dal tenere comportamenti diseducativi. In tal senso chiediamo l’introduzione di un Codice di autoregolamentazione per i reality, attraverso il quale si possano vietare il turpiloquio e la messa in atto di scene violenti e immorali, in grado di minacciare l’integrità del nucleo familiare e dei minori.

Commenti (2)

  1. DOPO CHE HANNO INCASSATO 18 MILIONI DI EURO COL CASTING ONLINE E CON TUTTI I TELEVOTI “FARSA” DIMISTARTI DALL’USCITA DI ANGELICA E GUENDALINA MA SOPRATUTTO CN LA PRIMA CHE ERA STATA SALVATA DAL PUBBLICO SOVRANO DATO CHE DAVIDE BARONCINI AVEVA IL 53 % DEI VOTI CONTRARI … QUELLA MULTA è COME 1 EURO PER UNO CHE NE HA 1 MILIONE!!!! IO HO SCRITTO LA VERITA’ SUL GF 11 IN UN LIBRO E CHI LO HA LETTO HA COMENTATO : VERGOGNA!!!!!

  2. @ SERGIO NICOSIA:
    il libro è gratis.. .o e’ stato scritto per speculare sopra una cosa che sanno tutti 🙂 ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>