Grande Fratello 11: il videomessaggio di Sheila

di Sebastiano Cascone 1

 Il videomessaggio di Sheila, recapitato in casa quasi come un fulmine a cielo sereno, scatena il panico tra i ragazzi del Grande Fratello 11. A Davide:

Io e te abbiamo avuto diversi scontri in casa e abbiamo cercato sempre di trovare un punto di incontro. Quello che io apprezzo in te è che tu sia davvero così. Sei maschilista, rigido, egoista, egocentrico, vuoi stare sempre in mezzo a tutti, sei la prima pettegola della casa. Però stai giocando con i sentimenti di qualcuna (Rosa ndr) e non ti puoi permettere di farlo: spero che la questione in persona si renda conto di chi tu sei veramente.

A David:

Ho poche parole per te perchè parlano i fatti. Ormai la tua maschera è caduta. Finalmente si sta vedendo la persona che sei. Sinceramente non mi aspettavo tante cose da te. Il feeling ci è stato e lo hai detto anche tu… semplicemente ad un certo punto non facevo più il tuo gioco. Sei uno dei tanti giocatori in casa che sta fingendo di essere tutta un’altra persona e se sei ancora lì dentro c’è motivo che spero che anche gli altri lo capiscono. Proprio come nell’ultima serata in cui finalmente ti sei espresso per la persona che sei dandomi addosso… tu hai sempre parlato di me alle spalle e poi davanti a me dicevi: ‘ciccina, come sei carina’. Ascolta oramai non funziona più… chiediti ancora quante persone ti vogliono dentro alla casa… perchè credo che non sia rimasto più nessuno.

A Margherita:

Ci sono cose che ho visto di te che non mi sono piaciute e mi hanno deluso. Devi finire di fare la finta tonta, non puoi continuare la scema per non andare alla guerra. Devi esporti di più e dire quello che pensi davvero. Non si può piacere a tutti e non si può andare d’accordo con tutti. Vorrei vedere di più la Margherita che è entrata da sola in casa piuttosto che la Margherita che è al fianco di Nando perchè questa cosa ti si sta ritorcendo contro.

A Guendalina:

Sai meglio di me che nel caso Ilaria esca Pietro è un uomo finito. Ti voglio bene una sorella. Mi hai dato tanto. Mi manchi. Vai avanti fino in fondo… il nostro sogno l’abbiamo fatto insieme. Cambieranno tante cose ma so che sei più forte di tutto e tutti. Devi continuare a portare avanti la bandiera femminile e devi vincere il Grande Fratello per te e Gaia. Io ti sostengo da fuori e penso ogni giorno.

A Ilaria:

Credo che tu sei una ragazza intelligente e sveglia ma non hai amore per te stessa perchè ti fai mettere i piedi in testa da un ragazzino come Pietro Titone. Devi renderti conto che Pietro non è una missione umanitaria è semplicemente un caso umano. Sei stata talmente sveglia da riuscire ad entrare in casa facendo il putiferio fuori. Alla fine c’è l’hai fatta. Avresti dovuto ammettere prima le tue intenzioni.

A Pietro:

Sei stato la mia più grande delusione. Mi hai usato fino a quando ti è tornato comodo anche con Guendalina. Hai sbagliato anche con Ilaria. Ti posso dire una cosa? Sbagliare è umano ma perserverare è diabolico. Tu non sei un uomo perchè non ammetti di aver fatto i tuoi errori. Esisti solo per te stesso. Non sei nessuno. Sei un guerriero di carta che prima o poi cadrà. Non meriti più di stare lì dentro. Non ti preoccupare che la ruota della fortuna gira per tutti e pagherai le conseguenze delle tue azioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>