Grande Fratello 12: Ilenia contro Floriana

di Redazione 2

Spread the love

Lo scherzo ai danni di Floriana, consumatosi durante la prima puntata del Grande Fratello 12, ha lasciato molti strascichi. Ilenia, protagonista anche lei dello scherzo, ancora non riesce a superare la reazione che Floriana ebbe nei suoi confronti.

Ilenia, parlando con Adriana e Sofia, ammette di avere un bel caratterino:

Io potrei scrivere un libro su ciò che non si deve fare al GF. Io se uscissi, però, avrei la consapevolezza di non essere stata un’altra persona.

Tornando allo scherzo, Ilenia si è esprime così:

Floriana mi ha detto che sono superficiale, che sono una cretina… Ha parlato per un quarto d’ora. Quando sono entrata, gli altri mi dicevano che sembravo triste di essere nella casa…

Ilenia afferma che Floriana è cambiata dopo poche ore dall’ingresso della casa. Per questo, la 25enne di Roma ammette di averla provocata per far uscire nuovamente quel lato di Floriana visto lunedì. Ilenia, però, non accetta questo modo di essere:

Ogni volta che la vedo farmi un sorriso da lontano, mi fa urtare i nervi. Come fa una persona a cambiare così? E’ una persona incoerente di base. Mi dà fastidio solo se la vedo.

Sofia pensa che Floriana sia solo una ragazza complessata. Adriana, invece, pensa che la ragazza sia insicura e che si stia creando un personaggio.

Commenti (2)

  1. io sto dalla parte di Floriana, Ilenia è un cesso ed è pure rifatta, Sofia no comment, la madre che stesse con suo figlio….

  2. cara ilenia perche non prendi la tua valigia vai a prenderti rudolf ,anzi portatati anche i tuoi amici che tanto restando dentro la casa ,voi fate solo casini ,perche siete falsi invidiosi e prepotenti anche antipatici ,intanto stassera speriamo che esca amedeo alessandro da massa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>