Grande Fratello 12, Luca litiga con Amedeo

di Redazione Commenta

Spread the love

Vere e proprie scintille all’interno della casa del Grande Fratello tra Luca e Amedeo. I due hanno fortemente discusso subito dopo che Amedeo ha confessato a Mario di trovare difficoltà a relazionarsi con lui in presenza di Filippo e  Luca. Per il napoletano il giovane modello è un amico a mezzo servizio quando ci sono gli altri due, mentre lo è 100% quando non ci sono. A queste frasi, Luca Di Tolla si è intromesso nel dialogo, inveendo contro il collega. A far adirare il 34enne salernitano le parole usate da Amedeo, secondo il quale Filippo e Luca “trascinano” Mario. Nella discussione hanno partecipato anche Kiran e, appunto, Filippo.Luca ha attaccato Amedeo, sottolineando più volte la sua presunta arretratezza culturale. Ecco alcune parole di fuoco pronunciata dal modello 34enne:

Tu sei il niente nel niente. Tu non hai un’identità. Sei patetico. Sei una persona futile. Tu sei un ignorante, ignori la tua lingua… Ti spengo e ti accendo come voglio, ovunque, non ti temo. Ti distruggo a livello mentale, ti anniento. Tu sguazzi nel niente, sei un nulla che sguazza nel nulla. Non hai niente, sei un ibrido, non sei catalogabile, hai solo i sensi per vedere e per toccare….

Più tardi ha proseguito, parlando con Claudia Letizia:

E’ l’assenteismo della civiltà attuale. E’ demente.

Di fronte ad uno spaurito e silenzioso Mario, la discussione è proseguita con Amedeo che rispondeva con questo tono:

Parli tu che a 34 anni ancora non hai un lavoro!

Tensione anche tra Amedeo e Filippo, con il campano che ha rimproverato il collega così:

Non fare il bulletto. Modera i termini.

Il riminese ha risposto per le rime, visibilmente scosso:

Io ti magno il corpo, hai capito o no?

Intanto la tavola era pronta per festeggiare il compleanno di Chiara. Alla quale Luca ha chiesto infine scusa per averle turbato la serata con la discussione.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>