Grande Fratello 12, Valeria Molin Pradel a Mondoreality: “Nella casa donne volgari e maleducate”

di Massimo Galanto 1

Anche questa settimana abbiamo raccolto le impressioni dell’ultimo eliminato dal Grande Fratello 12. Si tratta di Valeria, la quale ha abbandonato la casa, battuta da Kiran e Leone. Nella nostra intervista la 32enne studentessa di Medicina non ha nascosto le sue antipatie per Kiran e per Chiara, definita “volgare in tutto. Ma Valeria non ha risparmiato critiche nemmeno alle altre coinquiline. Quali sono gli aspetti che il pubblico da casa non ha compreso di te?

Fondamentalmente il fatto che io non sono rigida come una parete di granito, non lo sono stata lì dentro così tanto quanto lo sarei stata fuori. Ho cercato davvero tanto di smussare tutti i miei spigoli; in parte ce l’ho fatta, in parte no. Evidentemente sono risultata troppo rigida.

La polemica con Kiran e Danilo è superata oppure ancora no?

Con Danilo abbiamo avuto questo litigio e ho detto delle cose che non mi rimangio perché le ho pensate in quel momento assolutamente, tipo che aveva usato la sua triste storia per intenerire il pubblico. Poi quando abbiamo parlato e fatto pace mi son resa conto di aver sbagliato, di aver dato un giudizio affrettato. Quindi è superata, e poi ci siam fatti anche delle grasse risate insieme. Con Kiran una tregua armata: diciamo che lui ad un certo punto ha cercato di venirmi incontro per fortuna e ha cominciato a lasciarmi un po’ più in pace. Lui ha ammesso che all’inizio lo faceva apposta per infastidirmi comportamenti come il ruttare. Quindi è una tregua, ma io continuo a non condividere il comportamento. Ecco, non mi piace come si comporta e sicuramente è una persona che fuori di qui non avrei mai frequentato.

Come mai non ha particolarmente legato con le donne della casa, ad eccezione di Claudia?

Claudia, a 32 anni è proprio donna. Le altre sono più ragazzine; di alcune mi ha molto infastidito il fatto che, pur ragazzine, facevano le donne vissute. E le ho trovate, per la maggior parte, maleducate e, soprattutto, volgari. La volgarità nelle donne credo sia una cosa molto triste.

Ha detto di essere delusa da Amedeo. Perché?

Perché io l’ho sempre considerata una persona amica lì dentro, quando ha avuto bisogno di parlare con me io ci son sempre stata, ci siam sempre detti tutto. Dal momento in cui è uscita Claudia lui mi ha fatto un voltafaccia orrendo e ha iniziato a tartassarmi con cattiverie. E io non gli ho più rivolto la parola, ovviamente. E’ stata proprio una brutta sorpresa. Dall’altra parte uno che una storia con Chiara non può che essere della stessa pasta.

Cosa intendi?

La persona che meno mi piaceva in quella casa era Chiara perché la trovo di una maleducazione e di una volgarità incredibili. Quella persona lì è volgare anche se sta zitta; è volgare nell’aspetto e nei modi, in tutto. Ieri ho visto il confessionale in cui dice che io sono maleducata: ma una persona che usa il turpiloquio tutto il tempo e si esprime soltanto gridando non è la persona più indicata per esprimere giudizi su di me.

Che livello di cultura c’era tra i tuoi coinquilini?

Molto basso, decisamente molto basso. Dall’altra parte, si sa, il Grande Fratello non è una trasmissione culturale quindi ero preparata al fatto che il livello non fosse particolarmente alto. A me quello che ha infastidito non è stata l’ignoranza, nel senso di mancanza di cultura, ma l’ignoranza nel senso di mancanza di educazione, cioè l’ignorare le basi della convivenza civile e del rispetto degli altri.

Dopo il Gf, continuerai nel mondo dello spettacolo o no?

Voglio studiare per diventare medico, ma se mi capitasse l’occasione di fare la Iena sarei molto contenta.

Commenti (1)

  1. A me lei è sempre stata antipatica!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>