Grande Fratello 14, intervista esclusiva alla vincitrice Federica Lepanto

di Chiara Laganà Commenta

Federica Lepanto ha vinto il Grande Fratello 14, per molti era la vincitrice annunciata, per altri no. Ecco cosa la ragazza ci ha raccontato in un’intervista esclusiva.

 

Ti aspettavi di vincere?

Fino all’ultimo pensavo di giocarmela con Simone, poi una volta rimasta sola con Manfredi, ho pensato di potercela fare, ma prima no!

Cosa farai con il montepremi?

Non lo so, spero di aiutare me e la mia famiglia, ma veramente non lo so.

A chi dedichi la vittoria?

La dedico a chi mi ha sostenuto, sono stata me stessa sin dal primo all’ultimo giorno. Ci tengo a dire che sono stata vera fino all’ultimo e sono contenta di essere piaciuta anche a casa. Lo dedico all’Italia.

Con chi avevi legato di più?

Jessica, per me è stata una vera amica e spero lo sia anche fuori. Simone è una persona fantastica e anche Barbara e Kevin hanno fatto parte del mio GF.

Con chi di meno?

Diego per questioni di tempo, Luigi per questioni di carattere.

Cosa ti mancherà della Casa?

La chiamata in confessionale, il confessionale, le persone che lì lavorano mi hanno coccolato. Il confessionale è stata la parte più importante del mio GF.

Cosa ti porterai del GF?

La consapevolezza di nuovo acquisita che con l’umiltà e la verità si va sempre avanti.

Cosa farai adesso?

Starò con la mia famiglia e mi manca un esame per laurearmi, se arriveranno opportunità le valuterò al momento, mi metto gioco.

Magari in TV?

Non lo so, se dovesse capitare però resto legata al mio percorso, sono una ragazza semplice che ha vinto un programma in TV.

E con Alessandro, rancori?

Assolutamente no, gli auguro una buona vita. Spero che con Lidia il suo amore venga concretizzato. Non ho nessun rancore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>