Grande Fratello, Martina Pascutti e Patrick Ray Pugliese presto genitori non vogliono sapere il sesso del loro bambino

di Sara Bianchessi Commenta

 Martina Pascutti è arrivata ormai al settimo mese di gravidanza, lei e Patrick Ray Pugliese stanno per diventare genitori e sono letteralmente al settimo cielo. La coppia, che ha deciso di non conoscere il sesso del nascituro, sottolinea che il bambino in arrivo non è capitato, ma è stato fortemente voluto da entrambi.  I futuri genitori si sono concessi qualche giorno di relax in Maremma, tra mare e coccole. Martina continua a lavorare e deve presentare le selezioni regionali di Miss Italia, ma il tempo per un bagno per fortuna non manca. La futura mammina è felicissima, anche se deve fare i conti con i classici disturbi della gravidanza e, in un’intervista al settimanale Visto, spiega perchè lei e il suo compagno hanno preferito non sapere il sesso del bebè:

Voglio che sia una sorpresa, in primis per noi. Quindi non lo vorrò sapere almeno fino alla fine di agosto. Tra l’altro non abbiamo ancora deciso se scoprirlo con un’ecografia o direttamente quando nascerà. L’unica certezza che ho è quella del suo segno zodiacale: sarà della vergine, come me.

Martina confida di non avere preferenze sul sesso del bambino in arrivo:

No, sarò contenta in ogni caso. Più si avvicina il momento del parto e più mi ritrovo a guardare tutti i bimbi che incontro, magari per strada, e mi piacciono tutti indistintamente. Non ho sensazioni particolari, ma al mio pancione mi rivolgo parlando al maschile e ultimamente gli parlo spesso, dato che anche lui si fa sentire: si muove, mi dà i calci. È una sensazione impressionante, credo sia la più bella del mondo e davvero ogni volta che avverto la sua presenza non vedo l’ora di vederlo nascere. O vederla, se sarà femmina.

Nemmeno Patrick ha preferenze, per lui l’importante è che il bambino stia bene. Martina crede molto nel loro amore e confida che questo sarà fondamentale per far crescere sereno il loro bambino. Congratulazioni!
 

 

Photo Credits | Visto

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>