Grande Fratello, Mattia Mor recita in Così fan tutte al fianco di Alessia Marcuzzi

di Redazione Commenta

Il debutto televisivo di Mattia Mor risale alla notte dei tempi, quando debuttò a Uomini e Donne come corteggiatore di Valentina Gioia prima e di  Antonella Perini poi. Per poi approdare al Grande Fratello, dove iniziò la love story con la coinquilina Diletta Franceschetti. L’imprenditore, laureato alla Bocconi, parla del reality come di una semplice esperienza, ora si dedica alla recitazione, è infatti al fianco di Alessia Marcuzzi, in Così fan tutte.L’ex gieffino racconta a New Star come è nata la passione per la recitazione:

E’ nata negli anni, perchè mi sono sempre concentrato sugli studi. Mi sono prima diplomato e poi laureato alla Bocconi. In quel periodo per guadagnare qualche soldo, ho fatto dei provini per delle pubblicità e mi è piaciuto l’impatto con le telecamere. Per questo ho iniziato dei corsi di recitazione e con il tempo la passione è cresciuta. Mi sono trasferito a Roma e la recitazione è diventata per me un affare serio.

Per Mattia il Grande Fratello è stata un’esperienza, ma non un punto d’arrivo:

Mi piace provare esperienze di vario genere. Per questo non rinnego il fatto di aver partecipato al Gf, una trasmissione di massa che per me è stata un’esperienza e non un punto di arrivo.

Mor ha fatto teatro, ma preferisce il cinema:

Volevo fare l’attore e il teatro fa parte di questo percorso. Anche se preferisco di più il cinema.

L’attore parla dell’esperienza di Così fan tutti, al fianco di Alessia Marcuzzi:

E’ un lavoro nato per caso: ho fatto una serie di provini che sono andati bene. E’ stato bello recitare con Alessia, anche perchè io l’avevo conosciuta solo in veste di presentatrice. La sit-com è divertente, irriverente. E’ stato piacevole anche a livello professionale.

Piccoli attori crescono.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>