Grande Fratello, Remo Nicolini: “Guendalina Tavassi lascia sola nostra figlia solo per mettersi in mostra”

di Redazione 1

Remo Nicolini si scaglia contro Guendalina Tavassi, sua ex compagna e mamma di loro figlia, protagonista del Grande Fratello 12 e ora naufraga dell’Isola dei famosi, accusandola di essere una pessima madre e di lasciare sola la piccola Gaia solo per mettersi in mostra.Nicolini, in un’intervista a Visto, dichiara:

Quando mi ha detto che sarebbe partita le ho subito fatto presente che non ero d’accordo. Ora il suo atteggiamento è lampante, se aveva partecipato al Grande Fratello per i soldi, stavolta lo fa esclusivamente perché le piace apparire in televisione. Ma come si fa a lasciare la propria figlia da sola per il semplice gusto di mettersi in mostra? Capisco che una persona deve lavorare e che è difficile rifiutare proposte del genere. Ma questo può avere la priorità sul benessere della bambina?

Remo afferma che Guenda gli abbia fatto firmare i documenti necessari per avere il passaporto raccontandogli una bugia:

All’inizio, tra l’altro, ha fatto tutto in segreto, tanto che alcuni mesi fa mi ha fatto firmare i documenti necessari per poter avere il passaporto raccontandomi una bugia. Per convincermi, infatti, mi ha detto che voleva andare a New York con Gaia.

Nicolini sottolinea che la sua ex compagna nell’ultimo anno non si è mai occupata di loro figlia:

Gaia in questo ultimo anno non ha mai vissuto con la mamma. Ha perso di vista la sua figura, prima se ne va per il Grande Fratello, poi c’è il periodo di caos tra serate e vari impegni, ora l”Isola dei Famosi. E poi? Che ci sarà?.

Il bel Remo sarà più preoccupato per la figlia o più felice di poter far ancora parlare di se?


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>