Grande Fratello, Sheila Capodanno sfuggita a un attentato dell’Isis a Sydney

di Maris Matteucci Commenta

Brutta avventura che però si è risolta a lieto fine per Sheila Capodanno, ex concorrente del Grande Fratello fuggita all’attentato dell’Isis a Sydney. La ex gieffina racconta tutto via socia network.


Avendo ricevuto decine di messaggi su Facebook, ho scritto per rassicurare tutti. Onestamente, ho temuto per la mia vita alla notizia delle bombe. La scuola dove lavoro è stata uno dei pochi edifici a non essere evacuati; intorno, caffé e palazzi erano chiusi, strade deserte: Sydney sembrava una città fantasma. Ma i manager della mia scuola hanno stupidamente deciso di rimanere aperti e io mi sono arrabbiata

La ex concorrente del Grande Fratello non conta di tornare ad abitare in Italia:

Al di là delle feste, non credo. Adoro il mio Paese, ma è difficile vivere in un posto e vederlo peggiorare giorno dopo giorno; non parlo solo di crisi economica, ma anche dell’atteggiamento, che sta portando tutti in una spirale senza via d’uscita.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>