Il Volo: “Ti perdonano tutto tranne il successo”

di Fabiana Commenta

Il Volo, il trio formato da Ignazio Boschetto, Piero Barone e Gianluca Ginoble, continuano a promuovere il loro nuovo album e recentemente hanno anche partecipato a Bari un incontro con i fan per Panorama d’Italia.

Il Volo

Fra aneddoti e curiosità, i ragazzi hanno svelato qualcosa di più sulla loro carriera. 

Fino a Grande amore eravamo abituati al successo in Nord e Sud America, oggi abbiamo l’80% di ragazzine tra i nostri fan e il 20% di adulti. Tre generazioni seguono i nostri concerti, questa è la nostra vittoria.

Ha raccontato Piero spiegando la tipologia dei fan che li seguono.

Ho convinto io gli altri due e il manager a partecipare al Festival di Sanremo, il nostro obiettivo era vincere.

Dice Piero che in effetti ha voluto rischiare ed è stato ripagato del successo. Qualche delusione invece è arrivata dopo la partecipazione all’Eurovision Song Contest invece…

È stato una piccola delusione, eravamo primi al televoto ma la giuria non ci ha fatto vincere e lì ti viene la rabbia. E chi ci torna più lì?

Gianluca invece sembra particolarmente attento a spiegare il motivo del loro successo.

Noi proponiamo la nostra musica italiana ma in modo nuovo con il pop-lirico, nessun altro lo fa a 20 anni. Quando andiamo in tv facciamo il record di ascolti, vedi da Vespa o la serata di Rai1 dall’Arena. Per noi conta il pubblico che compra i nostri dischi o viene ai concerti, i critici invece approfittano dei momenti brutti per metterci in difficoltà: ti perdonano tutto tranne il successo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>