Kledi Kadiu: “Se un giovane è bravo, verrà fuori con o senza i talent show”

di Redazione Commenta

Kledi Kadiu parla del tour teatrale dal titolo Non solo bolero (fonte blog. Panorama.it) di cui sarà protagonista, dei talent show e del ballo in generale:

Sullo spettacolo che lo vedrà presente in molti teatri, il ballerino dice:

racconto la quotidianeità dei ballerini. L’esordio avverrà al teatro dell’Opera di Tirana, la mia città, dove torno, come ballerino professionista dopo venti anni. Poi sarò in giro per l’Italia, da nord a Sud.

Kledi esprime anche le sue opinioni circa i talent show:

sono vetrine che hanno occupato la tv e la vita sociale negli ultimi anni. Io credo che se un giovane è bravo il suo talento verrà fuori con o senza i talent show. Troppo spesso, infatti, i giovani che provengono da questi programmi sono dimenticati dopo breve tempo, perché è difficile mantenere il successo. Questo perché, a mio parere, viviamo in un periodo in cui è difficile far vincere la meritocrazia.

L’ex professionista di Amici dà, infine, un consiglio ai suoi connazionali:

li esorto a studiare. E’ l’unico modo per realizzare i propri sogni. E soprattutto, tengano presente che troppo spesso la popolarità non è sinonimo di talento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>