Lidia Schillaci ritorna con Mare Blu: “E’ arrivato il momento di camminare da sola”

di Redazione Commenta

Spread the love

Lidia Schillaci, seconda classificata a Operazione Trionfo, che negli ultimi anni abbiamo visto impegnata come corista di artisti del calibro di Eros Ramazzotti, Elisa e Max Pezzali, ritorna a riaffacciarsi al panorama discografico con il singolo Mare Blu, che anticipa il nuovo cd, prodotto da Mariella Nava.

Il brano è scritto da Carlo Mazzoni, con il coordinamento di Fulvio Mancini e la produzione di Antonio Coggio e da inizio alla collaborazione tra Lidia Schillaci e l’etichetta Suoni dall’Italia, creata da Mariella Nava.

La cantante, intervistata da TgCom24, racconta come è nata la collaborazione con Mariella Nava:

E’ stato un incontro insolito. Ci siamo conosciute durante una udienza di Papa Francesco in Piazza San Pietro, dopo lo scambio di contatti abbiamo iniziato a pensare a qualche collaborazione e alle canzoni.

Lidia spiega i motivi che l’hanno portata a scegliere Mare Blu:

Mi sono letteralmente innamorata di questo pezzo di Carlo Mazzoni, che ha scritto anche per Adriano Celentano tra gli altri. Parla di lasciarsi alle spalle il passato per guardare il futuro.

La Schillaci parla dei suoi progetti futuri:

Sì perché dopo tanti anni passati sul palco con grandi artisti come Eros Ramazzotti, Max Pezzali e Elisa è giunto il momento di camminare da sola. Stiamo pensando a un disco che abbia delle belle canzoni scritte anche da altri autori e non solo da me. Vorrei emozionarmi ed emozionare le persone che l’ascolteranno.

Il sogno rimane Sanremo:

E’ un mio grande desiderio. Ci penseremo quando sarà il momento.

La rivedremo sul palco dell’Ariston?

Photo Credits|ufficio stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>