Lisa Fusco: “Ho organizzato un flashmob a Napoli in favore dei bassi”

di Fabiana Commenta

Lisa Fusco ne è convinta: le persone basse vengono emarginate e non riescono ad ottenere le giuste opportunità lavorative.

Ed è contro questa spietata discriminazione verso le showgirl basse che Lisa Fusco, ex concorrente de L’Isola dei Famosi e nonché protagonista di Pechino Express 4, si sta ormai battendo.

Ne ho le prove. Faccio tanti provini, tutti si complimentano, ma poi dicono che per il ruolo avevano previsto una soubrette più alta. I bassi devono dimostrare il triplo rispetto agli altri! Ma mi sto battendo: negli scorsi giorni ho organizzato un flashmob a Napoli in favore dei bassi: abbiamo sfilato scalzi, al motto di ‘Non siamo alti, ma siamo all’altezza’, brandendo scarpe col tacco. Io non ho niente da invidiare ad una donna, se non 20 centimetri, ma il talento non si paga.

Ha detto intervistata da Vero rincarando quello che aveva detto qualche settimana fa a Chiambretti. Riuscirà a far arrivare il suo appello anche a Mediaset?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>