L’Isola dei Famosi 11, Simona Ventura: “Sesso in Honduras? La pace totale dei sensi”

di Sara Bianchessi Commenta

Simona Ventura, reduce d l’Isola dei Famosi 11,  è stata ospite di Dj Giuseppe e Fabiola a Music & Cars, sulle frequenze di Radio 105, dove ha parlato dell’esperienza in Honduras. La conduttrice parla del suo ritorno in Italia:

Questa notte ho guardato Cast Away e mi sono sentita molto cast away. Mentre ero nel bunker mi sono sentita anche un po’ The Martian, il film con Matt Damon. A differenza di altri, ho sofferto meno la fame. Mi ero preparata. Appena arrivata a casa mi sono fatta un toast. Mi sto ancora trattenendo, non riesco ancora a mangiare e poi non voglio ingrassare.

A proposito della ritrovata fede, SuperSimo ha affermato:

La fede? Ho vissuto tutti i gradi della disperazione, ho pensato di non farcela. Però c’è stato un momento in cui mi hanno fatta arrampicare sulla montagna per trovare la pentola con il riso, lì ho visto questo totem dei doni e mi sono rivista quando a Milano mi capita di entrare in chiesa. Lo faccio spesso, magari non vado a Messa, succede che vada per una preghiera, per un contatto. Ho cominciato tutti i giorni ad arrampicarmi sulle montagne, ad andare a quel totem e a dire delle preghiere. E’ lì che ho ritrovato il contatto di nuovo con una fede non ritrovata, ma quasi il contatto pelle a pelle.

il sesso era l’ultimo dei pensieri della Ventura sull’Isola:

Sesso uguale cibo: se non mangi, non ci pensi. La pace dei sensi totale. Ma sai, non trattare mai l’argomento? No, no. Non se ne parla neanche.

Come darle torto?

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>