L’isola dei famosi 8: cosa cambiare per rialzare gli ascolti?

di Redazione 2

Spread the love

La settima edizione de L’isola dei famosi non ha ottenuto i risultati prefissati. Simona Ventura non ha nascosto che quest’anno il reality non è andato come doveva andare (“E’ forse l’edizione più difficile. Ma io sono abituata a combattere e non mi piego. Credo che tutti debbano avere la possibilità di esprimere la propria opinione, sempre.“) e che c’è qualche divergenza di vedute tra lei e la Rai (“Vogliono far fuori i reality. Prima ero abituata a ricevere attacchi dall’esterno. Adesso arrivano anche dall’interno. Vorrebbero eliminare dalle reti Rai i reality e lo trovo assurdo“).

Tutto ciò, però, avrebbe dovuto interessare ben poco agli spettatori, che a prescindere dai possibili scontri interni, avrebbe dovuto seguire L’isola senza se e senza ma. Valeria Braghieri su Il Giornale ha provato a spiegare i motivi dello scarso successo del programma. Ecco le principali motivazioni:

Il reality è stato superato dalla realtà…

Il meccanismo, con dentro un po’ di tutto. Un po’ di Grande Fratello, un po’ di Giochi senza frontiere, un po’ di Scherzi a parte, molto gioco dei ruoli. Senza però essere, come il Grande Fratello, cioè come il più esile dei format di questo tipo, una vera diretta su una vera cattività.

Rai. Che non è mai stato il luogo naturale per questo programma …

Simona Ventura, lei la regina stanca … Si vedeva che non aveva voglia delle polemiche di quest’edizione, dei contrattempi di questa edizione, della non spinta di questa edizione.

Se a queste proviamo ad aggiungere un cast forte sulla carta, ma a lungo andare fragile (complici anche le eliminazioni / gli abbandoni anticipate/i di alcuni naufraghi di punta) e la scelta poco azzeccata dell’inviato, quel Rossano Rubicondi che certi non hanno gradito (soprattutto per essersi lamentato più di una volta ed essersi sbottonato ben poco nel corso delle settimane), credo che i possibili motivi della fredda accoglienza del pubblico siano tutti esplicitati.

Secondo voi, quali fattori hanno influito maggiormente?

[poll id=”95″]

Commenti (2)

  1. che rossano rubicondi sia stata una pessima scelta non ci sono dubbi… almeno con magnini c’era molto da guardare…
    poi il cast….mmm il cuoco via subito… luca ward un altro pò ce lo ammazzavano… poi l’unica di cui si parlava era quell’acida della senicar, insieme a denis e la milo che noiaaaa
    pessima edizione!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>