L’isola dei famosi 9, parla la compagna di Manuel Casella: “E’ un papà meraviglioso e un uomo altruista”

di Redazione Commenta

Spread the love

Manuel Casella è ritornato sull’Isola dei famosi dopo l’esperienza di qualche anno fa. Da allora la sua vita è notevolmente cambiata, in questi anni si è concentrato sulla vita privata, ha trovato la donna della sua vita, Linda Gigandino, che quasi un anno fa lo ha reso padre della piccola Sofia che si entusiasma ogni volta che vede il papà in tv. La compagna di Manuel lo considera un ottimo padre e fa il tifo per lui.Linda, in un’intervista al settimanale Vero, racconta di come lei e Manuel si siano conosciuti:

Mi è stato presentato da un’amica in un ristorante di Milano e inizialmente sono stata attratta dalla sua oggettiva bellezza. Quella sera non ci siamo nemmeno scambiati il numero di telefono, pur essendo evidente che entrambi potevamo piacerci. Siccome indossavo un abito molto leggero e avevo freddo, mi ha dato la sua giacca per coprirmi le spalle ed è stato un segnale di grande altruismo, una delle doti che più apprezzo in lui, perchè, se può fare qualcosa per gli altri, lo fa in maniera del tutto disinteressata.

Secondo sua moglie Manuel è un papà meraviglioso:

Meraviglioso perchè, dalle fasi intrauterine a oggi, è sempre molto presente. Ha trascorso con lei la maggior parte delle notti ed è in grado di allattarla, cambiarla e farle il bagnetto. Presto dovrà iniziare a trasmetterle i valori in cui crediamo.

Linda pensa che Manuel si debba guardare da Max Bertolani:

Lo metterei in guardia da Max Bertolani, perchè non mi è piaciuto quello spintone che gli ha adato durante la prima prova leader e a questo punto, essendo rimasti in pochi, di stare attento a tutti, perchè prima o poi qualcuno dovrà votarlo.

Sicuramente Manuel, anche senza i consigli di Linda, è sufficientemente attento a tutto e tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>