L’Isola dei Famosi: giorno 21

di Redazione Commenta

A Cayo Paloma, piove e tutti si stringono dentro la capanna: c’è posto per tutti tranne che per Carlo, che si offende e va a stare in disparte sotto la pioggia. Nessuno sembra preoccuparsi di Carlo, eccetto Sonia, Valeria e Luxuria. Carlo sembra gradire molto l’intervento di Luxuria,in quanto la sente sincera nei suoi confronti, ma non di Valeria e di Sonia che si sono avvicinate (a suo dire) solo per farsi vedere. Alla domanda di Vladimir se Carlo voglia rimanere o andare via, non si fa attendere la risposta secca di Carlo:eliminerei tutti i Nip. Sarebbe il minimo per come viene trattato!

Anche oggi Valeria ce l’ha con Leonardo, che non la vuol fare pescare privandola di esca e lenza. Anche Maria Grazia ne ha per Massimo perchè pensa che non riesce mai a dare consigli sulle domande che gli vengono poste.

Dopo il collegamento a Quelli che il calcio dicui ho accennato, in cui Simona rimprovera Chiara per il suo desiderio di abbandonare L’Isola per un malessere fisico, considerandola una mancanza di rispetto per chi avrebbe voluto partecipare, Chiara si sente estremamente ferita e giustifica questo suo pensiero dicendo che se non fosse stata male, non le sarebbe balenato in mente di andarsene. Alessandro pensa che Chiara abbia ragione, ma c’è chi come Valeria la esorta a resistere, dicendo però in confessionale di non concepire un atteggiamento simile da parte di chi (stando su L’Isola), poi di punto in bianco vuole abbandonarla per la difficoltà di gestire questa situazione. Inoltre, pensa che lei sarebbe stata alquanto contenta di vivere su L’Isola e che avrebbe partecipato al programma con uno sprint e un’energia in più: ma non è che alla showgirl rincuora il fatto di dover rimanere una sola settimana?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>