Loredana Bertè festeggia 40 anni di carriera all’Arena di Verona e dice no al femminicidio

di Redazione Commenta

Loredana Bertè festeggia i 40 anni di carriera e dice no al femminicidio con un concerto all’Arena di Verona. Con lei Fiorella Mannoia e altre 14 artiste che si sono alternate sul palco.

Non sono volute mancare all’appuntamento Gianna Nannini, Patty Pravo, Elisa, Alessandra Amoroso, Emma, Irene Grandi, Noemi, Paola Turci, Nina Zilli, Irene Fornaciari, Bianca Atzei, Elodie, Antonella Lo Coco e Aida Cooper. Un concerto nato per celebrare la Berté e che si è trasformato nei mesi in un atto concreto di aiuto ai 75 Centri anti-violenza della rete D.i.Re, ai quali è andato l’incasso della serata (sold out, con 12 mila spettatori), un primo assegno di 150 mila euro è stato già consegnato ieri sera.

Tre ore di live in cui non sono mancati momenti molto commoventi. Sul palco arriva anche Valentina Pitzalis, vittima di violenza: “Sono sopravvissuta e oggi mi piace pensare che sono qui per dare voce a quelle che non ce l’hanno fatta” e la Mannoia incalza: “Smettiamola con frase ‘se l’è andata a cercare”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>