Marco Carta, un ragazzo puntuale, sognatore, che ama cantare

di Redazione Commenta

Marco Carta è stato intervistato a Bari da Di Tutto, mentre si preparava ad esibirsi per il Radio Norba Battiti Live. Grazie alle risposte che ha dato vengono fuori alcune curiosità su di lui che vogliamo riportarvi:

  • Marco si definisce un tipo molto preciso e ansioso, una persona che odia non essere puntuale e per questo la sua vita è “Come un ordinato turbinio che gira a mille”.
  • Marco è cresciuto cantando le canzoni dello Zecchino d’oro e guardando i classici della Disney. Gli piacevano le favole come Pinocchio e Biancaneve (“Forse per questo in fondo ho continuato a crederci fino a che anche la mia favola non si è realizzata”).

  • Per Marco la canzone è una droga (“Non vedo l’ora di esibirmi nonostante l’emozione che ti accompagna”).

Marco è o non è rimasto un ragazzo umile e alla mano?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>