Marcus Bellamy, ex ballerino professionista di Amici, uccide il fidanzato e si sfoga su Facebook

di Sara Bianchessi Commenta

Qualcuno si ricorderà certamente di Marcus Bellamy, ballerino 32enne famoso in Italia per la sua partecipazione ad Amici come professionista guidato dal maestro Daniel Ezralow. In seguito Bellamy era tornato negli Stati Uniti dove aveva conquistato l’ambito palco di Broadway con il musical Spiderman – Turn off the dark. In queste ore si parla di lui per un motivo tutt’altro che piacevole, il ballerino ha ucciso il il fidanzato, Bernardo Almonte, 27enne tecnico informatico freelance, strangolandolo. Bellamy si è poi confessato su Facebook:

Perdonami. L’ho fatto perché ti amo. Ti amo tanto. Amo lui anche. Lui mi ha detto che l’amore e l’odio sono le stesse emozioni. Perdonami. Non so cosa ho fatto. L’ho fatto per amore. Per Dio. In alto.

Secondo la ricostruzione della polizia localetra i due fidanzati sarebbe scoppiato un violento litigio, culminato con la morte di Almonte. Il corpo del ragazzo è stato ritrovato, senza vita e con segni sul collo, in un appartamento al quinto piano di una palazzina del Bronks.

Bellamy è stato arrestato e trasportato all’ospedale di Lincoln. Dimostrerebbe segni di squilibrio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>