Mario Luzzatto Fegiz: “Valerio Scanu e gli altri ex talent sono destinati ad essere meteore”

di Redazione 13

Chiamato da La Gazzetta dello Sport a commentare l’ultima classifica FIMI, in cui compaiono quattro ex concorrenti di talent (Valerio Scanu, Emma Marrone, Alessandro Amoroso e Marco Mengoni) nelle prime dieci posizioni, Mario Luzzatto Fegiz lo “strano” fenomeno di vendite discografiche negli ultimi anni:

Il meccanismo è effimero e fisiologico allo stesso tempo. Di fatto chi li ha ‘televotati’ compra anche i loro dischi. E per questi polli di allevamento della televisione è facile balzare primi. Più difficile mantenere le posizioni durante l’anno: nel tempo i meccanismi promozionali perdono forza e questi volti sono destinati a diventare meteore. La logica è la stessa: chi ha uno zoccolo duro tra il pubblico va subito nella top ten. Lo abbiamo visto con i Nomadi, schizzati ai primi posti con il nuovo album. Anche in quel caso i fedelissimi avrebbero comprato qualsiasi cosa.

La risposta dei diretti interessati non si è lasciata attendere. Valerio Scanu ha smorzato i toni:

Abbiamo dato una bella svecchiata alla discografia il pubblico ci ama perché ci ha visto in tv, a 360 gradi. Le critiche vengono dagli artisti che hanno paura di essere messi nella penombra.

Marco Mengoni non si risparmia in pungenti frecciatine verso il giornalista che, in qualche modo, l’ha sempre escluso dal calderone dei talent show:

Io faccio le 5 della mattina a scaricare la musica su iTunes, a studiare, per migliorare: sta a noi dimostrare quanto valiamo.

Pierdavide Carone, invece, non teme che il successo possa scemarsi col tempo:

Non so se continuerò ad avere successo in futuro, ma farò di tutto per poter fare quello che mi piace fare, anche quando avrò i capelli bianchi.

Commenti (13)

  1. be carone sta in una botte di ferro alle spalle ha la defilippi (come amoroso e marrone ) compimenti a marco e valerio hanno perfettamente ragione , ma poi dico ma fegiz non era quello che prima ha criticato mengoni poi lo ha osannato e adesso e’ una meteora ? faccia pace col cervello , altra domanda come mai l’amoroso non si espone mai in queste cose ? piaceva sapere anche la sua

  2. Cazzate ..va avanti chi ha talento e chi ha qualcosa realmente da offrire …di tutti i 6 cantati usciti da Amici 8 chi ritroviamo ancora dopo 2 anni : solo Amoroso e Scanu ..benchè anche gli altri come dice il caro Fegiz avesse un bel gruppo solido di fan (vedi Naplitano , Stavolo , Nunziante)
    Lo stesso per xfactor di tre edizioni io vedo solo due cantati che continuano il loro percorso : nemi e Mengoni!!! Io seguo SCANU personalmente …l’ho sempre seguito in quanto cantante e non in quanto faccino carino di Amici ! Lo seguo perchè in 21 anni nessun cantate Italiano mi ha mai fatto impazzire come ha fatto lui ..e poteva essere amici , xfactor amici di tonio cartonio o distrattamente in radio mi sarei accorta di lui e della sua voce splendida . E’ pieno di talento come molti ragazzi che passano dai talent e che stanno avendo successo…. molto piu talentuosi di grandi big …e ha ragione Valerio che non ha paura di dire le cose : I grandi si sentono minacciati da qst cantati ritenuti “polli di allevamento” . E se domani le classifiche daranno ragione a Fegiz sarà solo ed escusivamente colpa dei pregiudizi e dei boicottaggi contro di loro!!! Consiglierei al caro Fegiz l’ascolto di ” CHANCES” nuovo dsico di Valerio Scanu …poi voglio vedere se ha il coraggio di dire che è un pollo d’allevamento!!!

    E concludo dicendo che dopo due anni per qst ragazzi dei talent riuscire ad accumulare a disco prime posizioni o soltanto 30.000 copie è un risulato che nn mi sembra solo frutto dei fanatici televisivi.

  3. ma sbaglio o sto fegiz era quello che in finale fino a l’anno scorso sta sempre ad amici? si vergognasse!

  4. Fegiz offende anche il pubblico, da lui ritenuto composto esclusivamente da “sprovvedute donnicciole” insoddisfatte della loro vita di “routine” che come unica consolazione avrebbero le trasmissioni della De Filippi incentrate sui tronisti o sui ventenni impegnati in gare canore o di ballo e le uscite “boccaccesche” della Maionchi, dico solo meno male che non tutti i giornalisti sono da “reparto geriatrico” come il sopra-citato!Se l’è sempre presa con Scanu, poi con Mengoni (stroncato per il testo del motivo sanremese), poi ha riscattato quest’ultimo dalla schiavitù nei confronti dei famigerati (per Fegiz) “talent” e adesso ce lo ripiomba di colpo, ditemi che autorevolezza può avere un opinionista così privo di coerenza… ma non ha maturato gli anni necessari alla pensione di anzianità?”Dì, te c’hanno mai mannato a quer paese …” così intona una celebre canzone. Per il resto concordo pienamente con Vanessa “CHANCES” di Valerio Scanu è splendida ma FATECELA SENTIRE IN RADIO!!!

  5. ad amici prendono quelli che scartano ad x factor tipo valerio

  6. Fegiz di recente ha raccontato che negli anni settanta per essere accettato nel mondo della musica si faceva di coca….. brucia il cervello o sbaglio?

  7. Sono i commenti idioti come quelli di Martina a classificare i fans come persone senza cervello dequalificando il pubblico che sostiene gli ex talent. Riguardo all’esternazione di Fegiz che dire: che barba che noia, che noia che barba. Questa Cassandra che considera questi “polli d’allevamento” destinati ad essere delle meteore dovrebbe prendere in seria considerazione l’idea di farci un grande regalo scomparendo dal panorama e dedicandosi a delle passeggiate nei giardini o ai lavori a maglia. E non glielo suggerisce una ragazzina ma una che sta per intraprendere la strada della pensione e che ha trovato in questi ragazzi una ventata di freschezza che da tempo non si respirava. Personalmente seguo Valerio che trovo al di sopra di tutti per il suo talento, per la sua determinazione, la sua professionalità, la sua signorilità, la sua maturità e la sua instancabilità. La sua voce la considero un dono per chi, come me, da tempo aveva smesso di provare emozioni nell’ascoltare la musica. Se Valerio dovesse rivelarsi una meteora, e non lo sarà, non sarebbe certamente per mancanza di qualità, che possiede a iosa, ma per le critiche e i boicotaggi messi in opera da questi sedicenti critici, ai quali aggiungo il vergognoso boicotaggio delle Radio nazionali ad esclusione di una o due, e il comportamento assai poco professionale di alcuni conduttori televisivi anche datati ai quali consiglio la stessa ricetta: la PENSIONE per sopravvenuta incoerenza e incapacità. Piccola nota per il Sig. Cascone: a che pro’ riportare le parole di un farneticante vecchio ?

  8. Martina invece il tuo commento dev’essere lo scarto di tutti i commenti degli “x-factoriani” sei talmente insulsa che nemmeno i tuoi “simili” ti vogliono, ecco perchè vai “raminga” in giro per il Web cercando la polemica, a questo punto fatti un “blog” tutto tuo perchè per te non c’è spazio da nessuna parte … nessuno ti vuole, rassegnati!

  9. Coerenzazero riguardo alla Amoroso, ma non sai che Fegiz è pappa e ciccia con Zerbi?

  10. solo il tempo ci darà delle risposte…se fra 10 anni sentiremo parlare ancora di Scanu,Marrone e Carone,tanto di cappello a loro,se no niente e tanto di cappello a chi aveva previsto la loro fine…
    io personalmente sono dell’opinione che questi ragazzi dovrebbero rischiare di più..puntare su qualche altro genere oltre al solito e sempre uguale pop commercialissimo..cavolo esistono il jazz,il rock,l’hip hop,il gospel,l’ R&B,il soul, tantissimi generi e gente come Alessandra non sfigurerebbe affatto se si cimentasse in alcuni di essi…alcuni,si,sono limitati,e fuori dal pop farebbero solo brutte figure,ma chi può perché non lo fa?!grande esempio quello di Jennifer Milan..grandissimo talento, sottovalutata e trattata malissimo dentro la scuola,ha fatto poi un ottimo cd (22) che è arrivato al primo posto della classifica hip hop di iTunes,un ottimo risultato per una che nessuno ha mai ca**to..quando mai Maria ne ha parlato o invitata in trasmissione?!onore a Jennifer che ha rischiato e ha relativamente vinto.. sperimentate ragazzi,non mummificatevi sempre nelle stesse cose!! cavolo queste canzoni sembrano tutte uguali,ovvio che dopo un po stancano..se hanno davvero talento,sperimentino e rischino…di certo avrebbero molta più stima da gente che li critica perché fanno sempre tutti le stesse cose..

  11. Che dire? Fegiz ha espresso la sua opinione e a noi non ce ne può fregare di meno, come dice qualcuno anche queste critiche sono “grasso che cola” e intanto si parla di Scanu, Mengoni, Noemi, etc… mi dispiace per l’Amoroso a questo punto ma, si sa, lei fa parte di un’altra parrocchia per l’esatezza della parrocchia degli “intoccabili”.

  12. ma quanto e’ leccchino questo luzzatto fegiz….ma xche’ nn dice tt la verita’……abbia almeno un po di coraggio…e la dica tutta questa verita….riguardo ai tanti palloni confiati….confiati dal altri…e anche da lui…

  13. Marco Mengoni forever!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>