Massimo Di Cataldo, archiviata l’inchiesta per procurato aborto

di Sara Bianchessi Commenta

Fine di un incubo per Massimo Di Cataldo, l’inchiesta riguardante l’accusa di procurato aborto ai danni della sua ex compagna Anna Laura Millacci è stata archiviata.

Il cantante ha commentato su Il Fatto Quotidiano:

Sono molto sollevato dall’archiviazione di questa indagine, è stato appurato che io non ho responsabilità sull’accaduto. Ma non dimentico che si tratta comunque di una vita interrotta e ricordarlo mi fa ancora male. Per quanto riguarda il resto, continuo a essere fiducioso in quanto la mia coscienza è pulita.

Per mettere fine all’intera vicenda si attende la decisione del GIP per quanto riguarda l’accusa di maltrattamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>