Masterchef 3 Italia, 2 gennaio 2014: inizia la gara di cucina per i 20 concorrenti, diretta Twitter | Eliminati Margherita, Haeri e Daniele

di Redazione Commenta

Tutto quello che avete (o non avete) visto prima è soltanto storia: da questa sera la vera Storia di Masterchef 3 inizierà ad essere scritta grazie al via ufficiale della competizione culinaria più agguerrita in tv; giunto alla terza edizione, il cooking show made in Sky Uno torna con i tre implacabili giudici Bruno Barbieri, Joe Bastianich e Carlo Cracco e 20 concorrenti che saranno braccati da prove con la famigerata Mistery Box, l’Invention Test e la Prova in Esterna, il tutto con la ormai nostra consolidata Diretta Twitter.

Twit Live, live twitting o Diretta Twitter: comunque la si voglia chiamare, la nostra voglia di continuare a seguire i programmi tv insieme a voi amici lettori e utenti della rete c’è ed è presente più che mai: non a caso, se volete conoscere le anticipazioni della puntata basta cliccare qui, ma rieccoci con i vostri tweet contenenti l’hashtag #MasterchefIt in attesa dell’inizio delle puntate dalle 21.10 su Sky Uno HD per il racconto della serata in compagnia di Masterchef.

 

21.15 | Dopo il riassunto delle puntate precedenti, inizia la gara dopo un rapido benvenuto da parte dei giudici con la prova della mistery box: 10 ingredienti di cui 9 a piacere e 1 soltanto fisso: la liquirizia.

 

 

Via alla prova, i 20 concorrenti hanno soltanto 45 minuti per creare un piatto che i giudici reputino interessante tanto da assaggiarlo e solo le tre migliori proposte saranno sottoposte all’assaggio di Bastianich, Cracco e Barbieri.

Margherita, la giovanissima pugliese, propone le animelle con la liquirizia rischiando poiché non ha mai cucinato nessuno dei due ingredienti, ma non è l’unica a tentare un azzardo; anche Marco ha rischiato e soltanto in pochi hanno sfruttato al meglio l’ingrediente obbligatorio.

21.26 | Vengono chiamati all’assaggio proprio i piatti di Giovanna, Marco e Margherita: a sorpresa, però, i giudici hanno chiamato i piatti peggiori e non i migliori come ci si sarebbe aspettato; Giovanna ha esagerato sovrastando il sapore della liquirizia con quello degli asparagi, Bastianich si infuria con Marco per 30 grammi di animella e tre puntarelle, Margherita ha fatto quasi disgustare Barbieri. Ma il giudizio di quest’ultimo salva Giovanna, e tra Marco e Margherita è proprio quest’ultima ad aver sbagliato con il piatto ed è quindi stata scelta per l’eliminazione.

Michele è stato scelto con il suo miglior piatto, uno spiedino di sogliola su bastoncino di liquirizia: il tema della sfida è La Prima Volta, con il primo piatto di Bruno Barbieri proposto con gli gnocchi e pomodoro, il piatto di Carlo Cracco è risi e bisi (riso e piselli), infine per Joe Bastianich è spaghetti with nipples (spaghetti con salsa e polpette). Il concorrente sceglie la proposta di Bastianich.

 

Riprende la corsa al tempo e per i 19 concorrenti rimasti in gara il tempo è davvero tiranno: la difficoltà di questo piatto è certamente riuscire a fare delle polpette grandi (lasciando il pane in ammollo nel latte e preparando la carne); una curiosità: la voce narrante usa il verbo azzeccare. Non si può sentire, proprio no.

Michele, avvantaggiato nella prova, non fa un ottimo risultato, Almo fa meglio, Ludovica e Jessica più o meno, Beatrice fa le polpette piccoline, Giorgio fa gli spaghetti buoni ma le polpette meno, Laura soddisfa il giudice Barbieri, Rachida ha sbagliato, Michele fa un piatto perfetto per Barbieri, Marco fa una salsa buona ma delle polpette piccole, Daniele fa male, Emma propone un piatto identico per Bastianich a quello che fa sua mamma nella sua cucina, Enrica ha fatto un piatto troppo piccante facendo infuriare Barbieri, Alberto fa un piatto tradizionale e non la variante americanizzata proposta da Joe, Haeri fa arrabbiare Bastianich, Salvatore detto 9 e 8 non brilla, Giovanna ha sbagliato ancora ed entra anche in polemica con Barbieri, infine Federico ha proposto un piatto anemico secondo Cracco.

 

A vincere la prova è Michele G. (non quello della prova precedente, eh sì ci sono degli omonimi), che ha proposto un piatto equilibrato; Giovanna, Rachida e Haeri sono tra le peggiori, la prima viene salvata, anche la seconda ed è Haeri ad essere eliminata. Termina il quinto appuntamento, una pausa di 5 minuti di pubblicità e poi riprenderemo con Masterchef.

22.10 | Comincia un nuovo episodio e ci si prepara alla prova esterna ambientata a Pavia: la squadra blu e la rossa sono impegnate in due rispettivi menu per degli studenti di un collegio fondato nel 1500; la squadra blu (capeggiata da Michele G.) ha nel menu una zuppa di riso con quaglie, cappone marinato all’antica e un sorbetto come dolce; la squadra rossa (Enrica è stata nominata caposquadra) ha una minestra di farro in brodo di cappone, petto d’anatra in sugo di melangole e anche per loro il sorbetto.

 

 

22.36 | Questa prova sembra esser stata preparata da un gruppo di allevatori che portano i bovini al macello… Semplicemente disastrosa. Vediamo chi si salva da questa mattanza… Pubblicità.

 

La votazione da parte dei commensali è conclusa, i giudici fanno un resoconto: la squadra blu non ha servito tutti i sorbetti, la rossa non ha scottato l’anatra e il sorbetto era scarso di qualità; il colore della squadra vincente è quello blu, tocca quindi alla squadra capeggiata da Enrica, quella rossa, affrontare il Pressure Test: 30 tipi di pasta con tutte le forme possibili, i 9 concorrenti della squadra rossa devono indovinare i nomi dei tipi di pasta in 15 secondi. Giovanna, Federico e Beatrice si salvano, gli altri 6 restano in ballo per il pressure e devono confrontarsi con la pasta fresca all’uovo, precisamente devono preparare una porzione di almeno 80 gr di garganelli, pasta tipica romagnola.

 

 

 

Enrica, Marco e Laura si salvano, devono giocarsi il tutto per tutto per restare nella cucina di Masterchef Giorgio, Alberto e Daniele, che devono curinare in 15 minuti i garganelli con funghi porcini e salsiccia.

22.58 | Arriva il momento dell’assaggio, Alberto propone una versione che soddisfa i giudici poiché ha messo funghi crudi nel piatto, tra Giorgio e Daniele hanno fatto davvero male, ma quello di Daniele è il peggiore tra i due. Gli eliminati della serata sono quindi Daniele per la sesta puntata e Margherita e Haeri per la quinta. Alla prossima settimana, non perdete domani la classifica della doppia puntata di questa sera su Cinetivu e l’appuntamento quotidiano con Masterchef Magazine sempre curato dai nostri colleghi del magazine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>