Masterchef 4, riassunto quinta doppia puntata 15 gennaio: Fabiano e Viola eliminati

di Redazione Commenta

Doppia eliminazione anche nella quinta doppia puntata del 15 gennaio di Masterchef 4, il seguitissimo cooking show di Sky Uno: ad abbadonare la cucina per insindacabile giudizio di Carlo Cracco, Guido Barbieri e Joe Bastianich sono stati Fabiano, troppo tradizionalista e Viola, tradita dalla sua timidezza.

Ma andiamo con ordine. La migliore nella Mistery Box è Federica che deve scegliere fra i tre piatti della cucina italiana, Sotto le cloches tre piatti italiani (cotechino e lenticchie, ossobuco alla milanese con risotto giallo, saltimbocca alla romana) selezionati da Matt Preston, ospite della puntata e giudice di MasterChef Australia che dovranno essere rivisitati. Eliminato Fabiano che non riesce a rielaborare un piatto tradizionale, vince Filippo capitano della squadra Rossa nell’esterna di Mazara Del Vallo. È però la squadra Blu la migliore nel preparare il menu da far assaggiare a 60 pescatori di Mazara. Al pressure test Filippo si inimica tutti gli altri salvando sé stesso, ma la peggiore è Viola che paga il suo astice troppo cotto e che si vede costretta a lasciare la cucina di Masterchef.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>