Masterchef, Vissani contro contro Bastianich: “È diseducativo”

di Redazione Commenta

Nonostante il successo plateale di pubblico, Masterchef deve fare i conti con qualche polemica sollevata dagli esperti del settore.

A scagliarsi contro il format erano stato anche Carlo Petrini, patron di Slow Food. 

Io questi signori che lavorano a Masterchef li ho conosciuti, e parlo da vecchio: sono tutti brava gente, intelligente e di cuore, ma quando vanno in onda si trasformano per fare sta’ maledetta audience.

Ha detto Petrini e a schierarsi contro Masterchef è arrivato Gianfranco Vissani che sembra non gradire il comportamento dei giudici Carlo Cracco, Joe Bastianich e Bruno Barbieri. 

C’è più spettacolo che cucina. Bastianich, Barbieri e soprattutto Cracco sono belli e le ragazzine si innamorano come di Bruce Willis.

Ha spiegato Vissani a Dagospia. Il suo obiettivo preferito però è soprattutto uno.

Bastianich è diseducativo, sputa nei piatti dei concorrenti e non è un cuoco. Chi vince Masterchef non ha successo. Il nostro mestiere è fatica, la TV solo spettacolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>