Milly Carlucci: “Affronto più serenamente le inquietudini grazie ai miei figli”

di Fabiana Commenta

Per Milly Carlucci si è conclusa l’edizione 2016 di Ballando con le stelle 11, la trasmissione del sabato sera che ha visto trionfare la coppia Iago Garcia-Samanta Togni, per la conduttrice si è trattato di un bel successo personale dato che si trova al timone della trasmissione da ben 11 anni.

Intervistata da Vanity Fair ha parlato del suo rapporto con la famiglia e soprattutto della forza che le riescono a regalare i suoi figli, Angelica e Patrick

Grazie a loro affronto più serenamente le inquietudini e le preoccupazioni legate a questa fase delicata.

Ha spiegato la conduttrice che recentemente ha perso la madre e che continua a occuparsi del padre.

Quando Angelica e Patrick, dopo le scuole dell’obbligo, sono andati a studiare a Londra al college, li chiamavo tutti i giorni e mi sentivo dire che ero opprimente. Adesso, invece, aspetto che mi telefonino loro.

Ha confessato la Carlucci parlando del ruolo di madre senza tralasciare di parlare del rapporto con il marito.

Angelo ha uno spiccato senso dell’umorismo, ma resta un ingegnere: concreto e razionale. Io invece sono una sognatrice, romantica e distratta. In una parola, una nuvoletta rosa. Siamo sempre stati complici e convinti della nostra relazione. Sarà che quando ci siamo conosciuti eravamo già adulti, ognuno con le proprie storie ed esperienze alle spalle e con un forte senso della famiglia ereditato dai rispettivi genitori. Ci siamo sposati coscienti della responsabilità che comportano i figli e pronti ad affrontare insieme le sfide imprevedibili della vita.

Ha detto la conduttrice pronta per la prossima sfida professionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>