Nesli contro il fratello Fabri Fibra: “Condannato a risarcire Valerio Scanu? Un insulto resta tale e può tornarti indietro come un boomerang”

di Sara Bianchessi Commenta

La guerra tra i fratelli del rapper continua, Nesli commenta la condanna del fratello maggiore Fabri Fibra a risarcire Valerio Scanu perché nel brano A me di te gli dava della donna.Ecco le parole di Nesli sulle pagine di Vanity Fair:

Non puoi nascondere sempre tutto dietro il paravento dell’arte. Un insulto resta un insulto. E può tornarti indietro come un boomerang.

Il rapper marchigiano, oltre a essere stato condannato a pagare una multa, ha dovuto versare a Scanu un anticipo di risarcimento di circa 20mila euro in quanto nel testo sono numerose le allusioni sessuali esplicite riferite al cantante sardo. Per questo il pm ha ritenuto di accusare il rapper del reato di diffamazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>