Pechino Express 2016, parla il capoprogetto: “Lory Del Santo e Tina Cipollari sono due macchine da guerra”

di Redazione Commenta

Pechino Express torna in onda a partire da lunedi 12 settembre su Rai2 con nuovi concorrenti e qualche novità, a parlarne è Cristiano Rinaldi, capoprogetto della trasmissione.Rinaldi, intervistato da Panorama.it, definisce la quinta edizione spettacolare:

C’è il reality, l’adventure, la parte antropologica e quella documentaristica: la chiave del successo di Pechino è il saper mescolare tutti questi aspetti. È molto servizio pubblico.

Il capoprogetto parla di alcune delle coppie in gara, iniziando da quella degli Sconosciuti, formata dallo scrittore Marco Cubeddu e dalla truccatrice Silvia Farina:

Da anni avevo in testa di creare una coppia di estranei. Lei l’ho notata a un casting e mi ha fatto impazzire: è folle, ironica, in cerca dell’uomo della sua vita ma tra le sue conoscenze nessuno ci ha particolarmente colpito. Volevamo una persona forte caratterialmente e Marco era quello giusto: si sono incontrati il primo giorno davanti alle telecamere e posso anticipare che l’esperimento ha pagato.

Da tenere d’occhio anche altre coppie:

Anche in questa edizione le donne hanno una forza, uno spirito di sopravvivenza e una tenacia pazzesca: Tina Cipollari e Lory Del Santo, ad esempio, sono due macchine da guerra

L’appuntamento è per il 12 settembre su Rai Due.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>