Tale e quale show, Deborah Iurato: “Felice di aver vinto, ma non sono un’imitatrice”

di Fabiana Commenta

Deborah Iurato esulta per il titolo di campionissimo del torneo di Tale e quale show 2016.

Vincitrice del torneo 2016 di Tale e quale show, il programma di Rai 1 condotto da Carlo Conti e dedicato alle imitazioni, Deborah Iurato, è stata in grado di mettere in evidenza le sue mimetiche qualità artistiche

E sembra essere particolarmente soddisfatta di aver conquistato il titolo di campionissima 2016 anche se assicura che non si sarebbe mai aspettata la vittoria. 

È stata una vittoria assolutamente inaspettata. Forse questo programma è riuscito a far conoscere, oltre al bel canto, anche la parte umana di ognuno di noi concorrenti. E, non lo so, magari il pubblico si è affezionato anche a me: ne sono estremamente felice

Ha dichiarato la cantante, già vincitrice di Amici di Maria De Filippi, intervistata da Blogo. Risponde anche a chi le fa notare di aver messo in evidenza più la voce che non le qualità mimetiche.

È vero, chi lo dice ha ragione. Non sono un’imitatrice. Tante volte tendiamo ad imitare gli altri per scherzo, capita spesso con gli amici: ma un conto è farlo con gli amici per divertimento, un altro è farlo su un palco in maniera professionale. Bisogna trovare l’anima, il timbro, le movenze del personaggi: non è affatto semplice e c’è un gran lavoro dietro.

E non manca di ricordare l’importanza di Amici che l’ha fatta diventare popolare.

Amici è stata la mia partenza. Devo tanto a Maria De Filippi e al programma, se non avessi vinto Amici non avrei fatto né Sanremo Tale e Quale. È stata una delle esperienze più importanti della mia vita, mi ha fatto crescere.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>