Rds Academy, Manola Moslehi a Mondoreality: “Esperienza pazzesca, grande opportunità di lavoro”

di Sara Bianchessi Commenta

MoslehiAvevamo lasciato Manola Moslehi qualche anno fa ad Amici, dove si faceva notare con la sua voce, l’abbiamo ritrovata a Rds Academy, nei panni di aspirante speaker, un ruolo inedito solo per i meno attenti, infatti la cantante lavora in radio già da parecchi anni. Noi gli abbiamo chiesto di parlarci di questa nuova esperienza e di molto altro, scoprite cosa ci ha raccontato. Ti abbiamo vista tra le finaliste di Rds Academy ci parli di questa esperienza?

RDS academy e’ stata un’esperienza pazzesca. Ho avuto modo di lavorare a tu per tu con grandi professionisti della Radiofonia nazionale,ho rubato con gli occhi e con le “orecchie” soprattutto,tutto cio’ che ho potuto e il tempo passato ad “aggirarmi” in quegli studi e’ stato,oltre che gratificante,assolutamente prezioso e costruttivo.

Quanto è difficile togliersi di dosso l’etichetta di ex di un talent e non ti ha spaventata, per questo motivo, l’idea di partecipare ad un altro talent, seppur molto diverso, dopo Amici?

Rds Academy e’ stata una grande, immensa opportunita’ innanzi tutto di lavoro. Ho iniziato a fare Radio quasi 5 anni fa,e ad oggi, so con certezza che e’ il mestiere che ho scelto per la mia vita. Per questa ragione non c’ho pensato due volte quando mi si e’ palesata la chance di partecipare a questo, che piu’ che un talent, e’ stata una vera e propria “scuola di formazione” per chi, come me, cerca di trasformare una dirompente passione in un lavoro a tutti gli effetti. Questo anche per dire che non ho minimamente pensato alle “etichette” reali o presunte, ne sono stata “spaventata” dagli eventuali possibili giudizi. Avevo una possibilita’ su 5000 e me la sono andata a prendere.

Quali sono i tuoi progetti futuri e i tuoi sogni?

Tra i miei futuri progetti c’e’ di sicuro la Radio e la Radio coincide anche con uno dei miei piu’ grandi ed importanti sogni. Mi piacerebbe sicuramente lavorare in un network e sn pronta a lavorarci su ancora e ancora se necessario

Se io facessi a te la domanda che tu hai fatto ad Emma nella famosa intervista della finale tu cosa risponderesti?

Beh… Se potessi scegliere di essere qualcuno per 24 ore, avrei sicuramente “mire” meno importanti e sarei forse meno nobile di Emma, lo confesso. Per sole 24 ore (e se potessi pure andare indietro nel tempo a questo punto) sceglierei di essere Edith Piaf per sentire su di me il “peso” di una voce cosi’ unica al mondo. Sono amante folle delle voci, ne sono attratta, affascinata, ipnotizzata, non so se sia o meno un caso o magari mera deformazione professionale, fatto sta che se potessi sarei forse la piu’ grande “collezionatrice” mondiale di voci.

Essere un personaggio conosciuto da la possibilità di arrivare a tanta gente, quale messaggio vorresti trasmettere?

Hai ragione. Essere un personaggio pubblico, piu’ o meno di spessore, e’ una grande responsabilità. Sui miei profili Facebook, Twitter & co, faccio sempre in modo di esprimere la mia CHIARA opinione rispetto a tematiche piu’ o meno importanti ed attuali, ma sempre nel pieno rispetto altrui. Detesto le ingiustizie, aborro l’intolleranza, credo che il pregiudizio, sotto ogni forma, sia un virus letale, una costante offesa alla vita, credo che chi non ami gli animali abbia SEMPRE qualcosa da nascondere, penso che la violenza, verbale e non, sia l’arma che i vigliacchi scelgono per avere un loro piccolo vile spazio nel mondo, e non e’ mai una soluzione. Credo pure fermamente nella liberta’ individuale e nell’amore eterno (e mi sa che siamo in pochi in questo caso). Ecco, tutto questo di solito e’ tutto cio’ che provo a trasmettere alle persone che, per un motivo o per un altro, scelgono di “seguire” proprio me.

Quali sono le principali differenze che hai riscontrato tra Amici e Rds Academy?

Vi e’ una sostanziale differenza tra Amici e RDS Academy. Innanzi tutto perche’ Amici e’ un talent “navigato” e “consolidato” nel tempo, RDS Academy (che di talent ha ben poco per altro) e’ stato un esperimento riuscitissimo ma al suo esordio assoluto. Nessuno si sarebbe mai aspettato un successo del genere, ma tutti ci speravamo chiaramente. Inoltre lo speaker per antonomasia e’ sempre “lontano” dalle telecamere a differenza dei talenti di Amici che di diritto, volenti o nolenti, entrano a far parte del patinato mondo dello Show buisness.

Che cos’è secondo te il talento?

Il talento non si spiega ma paradossalmente quando c’e’ e’ sempre tangibile. E’ emozione, e’ quella luce accecante che trovi negli occhi di tutti coloro che ne sn custodi ed e’ una responsabilità per la vita.

Quando canti riesci ad esprimere una parte di te che diversamente non ha voce?

Ti rispondo citandoti Sant’Agostino “Chi canta prega due volte”. Non avrei saputo dire di meglio Io.

Photo Credits|Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>