Roberta Bonanno, 30 secondi in anteprima delle canzoni del suo nuovo album

di Redazione 4

Spread the love

In attesa della pubblicazione del nuovo album previsto per le prossime settimane, Roberta Bonanno ha pubblicato un’anteprima di 30 secondi dei brani sul suo Myspace ufficiale. Ed intanto la giovane cantante rivela come è stato concepito il suo ultimo lavoro discografico

La chiamata arriva in una fredda giornata di novembre del 2009…pochi mesi fa! C’è da fare un provino a Milano. “Lo studio si chiama Sing Sing” mi dice Mario Lavezzi, “devi fare il provino di Sorelle d’Italia, sai quella bella canzone dello spot. Stanno cercando una nuova ragazza che la canti! Prova, mai dire mai”. Prendo la macchina e corro a Milano e lì mi sono fermata. Non più una canzone ma un intero album!

Ha inoltre aggiunto

Il sogno comincia! Il lavoro è lungo e incalzante, minuzioso e articolato ma Francesco Vitaloni, il mio produttore, e Roberto Baldi non scherzano mica! Loro le cose le fanno per bene! Per non parlare di Federico Cavalli ( guarda il destino, l’autore di quella canzone che cantai per la prima volta) che silente studia e cambia i testi “ a tradimento”. Ora il lavoro è finito. L’opera è completa. I sorrisi sono tanti così come le aspettative e i desideri. I nostri visi un po’ provati dal duro lavoro ma sereni ed entusiasti del nostro progetto. Per quanto riguarda il seguito di questa biografia lo potrà scrivere solo il tempo…o la storia. Lasciamo l’ardua sentenza ai posteri…who knows??

Commenti (4)

  1. Avrei voluto lei vincitrice di Amici… 🙂

  2. Robertina spacca tuttoooooooo…la tua splendida voce abbatterà tt le barriere e arriverà al cuore della gente!! <3

  3. Un in bocca al lupo a Roberta. Anche se io condivisi in pieno la vittoria di Marco Carta, devo dire che a me Roberta piaceva tanto e comprai pure il suo CD. Le auguro il meglio perchè ha una voce che merita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>