Lorenza Mario, scheda concorrente Tale e Quale Show 2016

di Sara Bianchessi Commenta

Tale e Quale Show 6 parte il 16 settembre, in prima serata su Rai Uno. Tra i concorrenti ci sarà Lorenza Mario, scopriamo qualcosa in più su di lei.

Tra i concorrenti di Tale e quale show 6, in onda da venerdì 16 settembre in prima serata su Rai1 con la conduzione di Carlo Conti , che vedrà in giuria Loretta Goggi, Enrico Montesano e Claudio Amendola, c’è Lorenza Mario.

La Mario esordisce nei primi anni Novanta con la partecipazione in Acqua calda (1992, per la regia di Gino Landi e condotto da Nino Frassica e Giorgio Faletti) e ne Il grande gioco dell’oca (1993, ideato e diretto da Jocelyn Hattab, con la conduzione di Gigi Sabani, Jo Squillo e Simona Tagli), entrambi su Rai2. Successivamente partecipa, sempre come ballerina, a due edizioni di Buona Domenica (Canale 5) e, nel 1995/96, a Re per una notte (Italia Uno) e Fantastica italiana (Rai Uno).

Nel 1996 viene scelta come prima ballerina dello spettacolo del Bagaglino Rose rosse, su Canale 5, ruolo che mantiene anche nel 1997 nel successivo Viva l’Italia, viva le italiane, sempre su Canale 5.

Nel 1997 recita al fianco di Raimondo Vianello e Sandra Mondaini nel film Delitto al circo della serie tv I misteri di Cascina Vianello in onda in prima serata su Canale 5.

Nel 1998 torna in Rai, a Domenica In, dove al ruolo di prima ballerina affianca quello di conduttrice insieme a Tullio Solenghi, Giancarlo Magalli, Elisabetta Ferracini e Anna Falchi. Durante la trasmissione viene chiamata per partecipare al musical tributo a George Gershwin, ruolo che manterrà fino al 2001.

Nel 2000 recita in Provincia segreta 2, una miniserie trasmessa da Rai1. Nello stesso anno partecipa, con molti altri artisti legati al Bagaglino, a La Casa delle beffe, produzione televisiva con la regia di Pier Francesco Pingitore trasmessa sulle reti Mediaset. In seguito partecipa a numerosi musical e commedie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>