Scott James sarà il nuovo fenomeno dell’X Factor inglese?

di Redazione 2

L’Inghilterra, dopo aver scoperto Susan Boyle, dovrà prepararsi ad un nuovo fenomeno, Scott James: il ragazzo, che soffre della sindrome di Asperger, una forma di autismo che gli rende difficile relazionarsi con gli altri, a tal punto che per anni non è uscito dalla sua casa di Stockton-on-Tees, ha una voce talmente bella che ha conquistato i giudici di X Factor, che l’hanno inserito tra i cinquanta candidati a partecipare alla trasmissione.

Il ragazzo, non ancora ventunenne, dopo aver spiegato la sua vita a Simon Cowell, Dannii Minogue e Cheryl Cole (grazie al suo insegnante di canto ha trovato la fiducia per uscire di casa), ha emozionato subito la giuria con You Raise Me Up (Mike:”La prima volta che lo abbiamo sentito cantare eravamo in lacrime. Ha un bellissimo e forte canto vocale. E’ stato bello pensare di essere tra le poche persone ad averlo sentito cantare”).

La mamma Sharon è la più grande sostenitrice di Scott, tanto che nel 2007 aveva registrato i suoi brani per farli ascoltare ai suoi famigliari e ai suoi vicini le performance del figlio, poi ha portato la registrazione alla Castlegate Rcording Studio, infine ha deciso di fargli provare l’esperienza di X Factor, conclusa con Mike Cowell che si è andato a congratulare con lui nei camerini.

Se volete sentire Scott James all’opera cliccate qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>