Spike Girls: il nuovo reality presentato da Andrea Lucchetta

di Redazione Commenta

Presto andrà in onda su Rai Sport il reality dedicato alla pallavolo dal titolo Spike Girls: ideato e presentato dall’ex pallavolista Andra Lucchetta, lo show vedrà protagoniste sedici ragazze del Club Italia, società sportiva nella quale è molto difficile entrare. Lucchetta ha dichiarato che i comportamenti delle ragazze saranno assolutamente spontanei e che non ci sarà niente di costruito, come spesso accade in altri show.

Cinquant’anni compiuti, Lucchetta dopo il successo del cartone animato basato sulla sua carriera sportiva, ora vira verso la televisione per i più grandi. Questo il suo pensiero a riguardo:

Vivere la realtà del Club Italia è un sogno pazzesco e queste ragazze toccano con mano la realtà che si può raggiungere. Bisogna darsi da fare affinché i sogni divengano realtà. La nostra non è una fiction, è il suo contrario. Documentiamo la realtà, si lotta non per avere uno spazio in tv ma per vincere, ma per una crescita individuale.

L’idea di questo progetto era nata sei anni prima, quando il campione non aveva dimenticato le sue origini e gli inizi nel mondo della pallavolo: lasciò la famiglia giovanissimo per inseguire il suo sogno e vivendo in un collegiale gli anni della sua gioventù. Parlò di questa idea con Marco Mencarelli, il tecnico che allena le giovani promesse e che successivamente è diventato il ct della nazionale femminile.

Devo ringraziare Rai Sport, De Paolo, Volpi e Fioravanti che hanno creduto nel prodotto e lo hanno sostenuto con caparbietà. Per la prima volta mostriamo la verticalizzazione di un progetto che parte dalla base ed arriva ai vertici.

 

Conclude così Lucchetta nell’intervista rilasciata al Corriere dello Sport. 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>