Stefano De Martino difende Fabrizio Corona e ammette di aver sbagliato con Emma Marrone

di Redazione 2

L’imminente paternità sembra fare bene a Stefano De Martino, che tra qualche settimana avrà un maschietto dalla sua Belen Rodriguez, il ballerino ammette di essersi comportato da immaturo con la sua ex Emma Marrone e difende Fabrizio Corona definendo esagerata la sua condanna. De Martino, in un’intervista al settimanale Chi, ammette di aver sbagliato con la sua ex:

Quando io e Belen ci siamo innamorati sono stato meno chiaro con lei di quanto sia stata Belen con Corona. Sono stato immaturo e con il senno di poi farei come ha fatto lei perché è un gesto di onestà.

Stefano, a chi lo accusa di essere stato con Emma perché è famosa, risponde:

Assolutamente no, sono abbastanza “protagonista” da non vivere di luce riflessa. Non si vive per le copertine, al mercato usavamo i giornali per mantenere fresca la verdura. Tanta fatica per finire incartati!.

Il ballerino  parla anche di Fabrizio Corona, ex della sua compagna, e del suo arresto:

La prima cosa che ho pensato è che ci sono persone che hanno fatto cose agghiaccianti e sono sul divano a leggere il giornale, c’è stata una durezza particolare contro di lui, l’esempio che la giustizia non è uguale per tutti. La condanna è esagerata, penso che è una cosa ingiusta e vergognosa.

Commenti (2)

  1. Quando io e Belen ci siamo innamorati sono stato meno chiaro con lei di quanto sia stata Belen con Corona. Sono stato immaturo e con il senno di poi farei come ha fatto lei perché è un gesto di onestà

    Caro Stefano io mi fermerei a:Sono stato immaturo e su questo non ci sono dubbi.
    In quanto a dare giudizi sulla condanna data a Fabrizio Corona, io non mi esprimerei più di tanto, se lo hanno condannato, non è stato certo perchè vendeva caramelle all’angolo della strada.
    Il Corona ha avuto fior di avvocati a sua difesa, ma visto che comunque il ragazzo deve sempre fare senzazione a tutti i costi, ha reso, con la sua fuga, l’ennesimo servizio ai giornali scandalistici.
    La vera condanna per Fabrizio, sarebbe quella che le cronache, non si occupassero più di lui
    Mi piacerebbe conoscere il metro usato per definire un fatto “vergognoso”, forse anche la tua vicenda con Emma, può essere difinita tale,…pensaci caro Stefano.
    Buonasera dalla,…peppa

  2. peppa ha detto:

    Mi piacerebbe conoscere il metro usato per definire un fatto “vergognoso”, forse anche la tua vicenda con Emma, può essere difinita tale,…pensaci caro Stefano.
    Buonasera dalla,…peppa

    Quoto.

    Essere viscido come pochi.
    Ha trovato la sua esatta metà: un altro essere squallido quanto lui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>