Tacco 12!…si nasce, Cristina Chiabotto: “Un programma bellissimo che si ispira ai grandi show americani”

di Redazione Commenta

Presto vedremo Cristina Chiabotto al timone di Tacco 12!…si nasce, in onda su La5 a partire dall’11 novembre in seconda serata, e l’ex Miss Italia non potrebbe essere più entusiasta della trasmissione che sta per condurre. Cristina, in un’intervista a TgCom24, sembra davvero felice dell’opportunità:

Sono molto contenta e orgogliosa, è una trasmissione che mi piace molto, dedicata alla moda e alle donne, in una rete nuova come La5. Arriviamo subito dopo Fashion Style, in seconda serata, e sono molto emozionata. Il programma lo sento molto sulle mie corde. Mi piace buttarmi con tutta me stessa nelle avventure e impegnarmi al massimo, sempre con il sorriso.

 La Chiabotto spiega ciò che avverrà nel programma:
Per sei puntate, ogni volta, ci saranno tre concorrenti che si sfideranno, alla fine vincerà chi indosserà la scarpa giusta, che si porterà a casa. Saranno seguite da personal advisor che le aiuteranno nella scelta del make up e del vestito, perché bisognerà scegliere l’abito giusto per un evento particolare, come ad esempio il matrimonio di una amica… L’unica regola è che deve sempre vincere il buon gusto
 Cristina racconta quale sarà il suo ruolo:

Ogni volta aspetterò le concorrenti in un hotel di Milano in abiti casual, leggins o jeans, e anche io subirò una trasformazione… vivremo insieme questa esperienza, in versione fashion. E’ un programma bellissimo perché si ispira ai grandi show americani, dove è tutto in divenire, pieno di luce. Vi stupiremo…

Come tutte le donne anche la conduttrice ama le scarpe:
Non le ho mai contate, ma sono tante, di tutti i modelli.. Mi piacciono quelle col tacco, anche se sono alta 1.84 mi piace stare sui tacchi, sono il simbolo della femminilità. Però bisogna saperli portare…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>