Tale e quale Show 2014, Claudio Lippi: “Chiedo scusa a Valerio Scanu ma deve imparare a perdere”

di Sara Bianchessi Commenta

Claudio Lippi, ospite di Silvia Toffanin a Verissimo, risponde a Valerio Scanu che, nella scorsa puntata del contenitore del sabato pomeriggio di Canale 5, lo aveva accusato di aver rilasciato un’intervista piena di luoghi comuni contro di lui.

Ecco la replica del giurato di Tale e Quale show:

Valerio è un ragazzo giovanissimo che merita tutta l’attenzione possibile e presumibilmente gli manca l’esperienza che ho accumulato io per problemi anagrafici. Ha sempre frainteso, lui parla di quest’intervista… l’ho difeso durante la conferenza stampa del programma Tale e quale… tutto è avvenuto il 7 novembre, prima gli avevo dato 12, 13, 16, 15, 16, 12 e 11 come voti. Valerio, nonostante la giovane età, è un grande artista con molto potenziale. E ha molte fan, anch’io lo sono. Lui ha fatto una Vanoni impropria, può capitare, lì se l’è presa in modo esagerato. A 24 anni non può pensare di vincere sempre, ha mandato un’accusa pubblica dicendo che la giuria voleva farlo perdere. Siccome ho saputo che ha avuto problemi di gestione e ha il carattere che ha gli volevo dire ‘datti una regolata perché questo mondo è difficile, cattivo’, per imparare a vincere bisogna imparare a perdere. Da lì è nata tutta questa storia, era un consiglio ironico quello di andare dallo psicoterapeuta, gli chiedo scusa visto come reagisce.

Secondo voi chi ha ragione?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>