The Lady 2, gli attori replicano a Cristiano Malglioglio

di Redazione Commenta

Spread the love

La querelle fra Cristiano Malgioglio e gli attori scelti da Lory Del Santo per The Lady 2 scivola quasi nel ridicolo. A dare inizio a tutto era stato Malgioglio che aveva definito i tre attori Michael Rosmino, Amanda Panezo e Nicolò Gallo, dei cani.

Loro non hanno perso tempo e hanno replicato dalle pagine di DiPiù proponendo le loro storie.

Sono un ragazzo padre, altro che attore cane. Purtroppo la cosa è giunta alle sue orecchie. E spiegarle che papà non è un attore cane, ma è stato chiamato così da un signore anziano che è soltanto geloso della sua giovinezza, è stato fastidioso.

Sono le parole di Michael Rosmino, 29 anni, nel 2011 Il più bello d’Italia.

Signor Malgioglio lei mi ha fatto soffrire e a me soffrire non piace: in Ecuador, il Paese in cui sono nata, ho già versato troppe lacrime. Mia madre è rimasta vedova per due volte: prima di mio padre, poi del suo secondo marito. Per lasciarmi la sfortuna alle spalle sono venuta in Italia. Sono tornata a sorridere, mia madre pure, perché si è sposata per la terza volta. Lui è un avvocato della Marina dell’Ecuador. Un uomo tutto d’un pezzo, che stravede per me. E quando ha saputo che lei mi ha detto “cagna”, tenerlo a freno non è stato facile. Voleva portarla in tribunale.

Scrive Amanda Panezo, 31 anni, ecuadoriana.

Signor Malgioglio, da oltre un anno vivo una situazione che non auguro a nessuno. Avevo un lavoro a tempo indeterminato, ho comprato casa, ma la crisi economica si è portata via tutto. Ogni mese stringo i denti e metto da parte fino all’ultimo euro per lottare contro la banca, per pagare il mio debito. Ho accettato di recitare per Lory Del Santo perché credevo che il cinema fosse una possibilità in più. Avevo anche ritrovato entusiasmo. Sentirla dire che sono un “attore cane” mi ha spento di nuovo. Non doveva, non me lo merito. Ho avuto una vita difficile. Per guadagnare ballo sul cubo nelle discoteche, ma non mi piace. Sogno di lavorare in un’azienda chimica, di sposarmi giovane e avere due figli. Cose semplici. Sognavo anche di diventare attore, ma lei quel sogno me l’ha infranto. E mi chiedo perché l’abbia fatto.

Le parole di Nicolò Gallo, 23 anni, ex corteggiatore di Uomini e donne. Che cosa dir Malgioglio?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>