The Voice of Italy 2, suor Anna Nobili a suor Cristina Scuccia: “Attenta a non bruciarti”

di Redazione Commenta

Spread the love

In questi giorni in cui la presenza di Suor Cristina Scuccia a The Voice of Italy 2 sta facendo discutere ha voluto dire la sua anche Suor Anna  Nobili, nota per essere un’ex cubista che ha deciso di abbandonare le discoteche per entrare in convento, ma sempre abbandonare la danza.  Suor Anna, intervistata da Vanity Fair, si dice contenta per la “collega”:

Sono contenta per lei, ma anche per me: mi fa piacere non essere più l’unica suora che va in televisione.

La religiosa approva la decisione di Suor Cristina di andare in Tv:

Suor Cristina si presenta comunque come religiosa. Ma ha un dono e fa bene a usarlo. In questo trovo più resistenze fuori che dentro la Chiesa.

Suor Anna sottolinea le differenze tra lei e Suor Cristina:

Tra me e lei c’è una differenza: mentre il mio è un ballo cristiano, lei non ha cantato un canto religioso ma “del mondo”. Adesso vediamo come gestisce la cosa.

La religiosa da un consiglio a Suor Cristina:

Essere prudente, perché soprattutto quando si è giovani, la prudenza è maestra. Quando noi facciamo o diciamo qualcosa è la Chiesa che lo dice, quindi bisogna stare molto attente. È un mondo pericoloso. Penso che tanto un religioso quanto un attore “number one” debbano sapersi muovere, sennò rischiano di bruciarsi. È difficile andare avanti in un mondo che prima ti esalta e poi ti trascina all’inferno.

Vedremo se Suor Cristina deciderà di seguire questo saggio consiglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>